Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 16.20 del 16 Gennaio 2018

Il Genoa a Torino in emergenza: obiettivo cancellare il ko contro Palermo

Il Genoa a Torino in emergenza: obiettivo cancellare il ko contro Palermo

- Da dove riprendiamo? Penso si possa partire dalla fine di Genoa Palermo. Veloso, ottimo sino ad ora, ci lascerà per 6 partite, Rincon parrebbe ci lasci per sempre, ma sarà vero? quindi per 6 partite un centrocampo da inventare. Ntcham in campo mi ha fatto esclamare una frase che credevo non avrei mai detto, avendola sempre detestata , cioè " sul'ea bun su teniva u Chelsi". Ntcham è improponibile, a chi giudica i ragazzi liguri ho visto bocciare gente che secondo me è molto più forte del cranque al contrario visto, aimè troppe volte, in campo con la nostra maglia. Non vorrei esistesse un razzismo al contrario , è una battuta. E quindi?, beh e quindi bisogna andare sul mercato a prendere centrocampisti o se no, superata la squalifica incominciare a usare Rigoni per quello che sa fare. Ora per esempio, perché sul 3 a 1 non abbiamo inserito Ocampos e mandato Rigoni in mediana?. Non lo so e non lo sapremo mai. La sconfitta col Palermo non è solo figlia dell'impiego di Ntcham e delle scelte cervellotiche del Mister Croato, è anche merito di un Palermo groggi, che ci ha creduto e ha gettato le palle oltre l'ostacolo, iiihii. Poi, vero, demerito di un arbitro, piccino, inadeguato se non ostile come lo era il baro di suo padre, lo hanno condannato o no, non ricordo, fosse uscito pulito da quelle indagini mi scuso. Non dico sia baro pure lui, certo inadeguato,a mio parere e ostile lo è stato. Veniamo alle cose positive, Simeone e Ninkovic. Finite le cose positive. Ah no scusate anche Mattia e il suo comportamento, dai più stigmatizzato, Juric per primo, lo metto tra le note positive.
Evviva Dio c'è qualcuno che mostra platealmente di non starci a certe situazioni, si starà fuori 1 giornata ma quell'antisportivo "rumentone" rosanero s'è fatto un bel volo e lo ha fatto nei minuti di recupero, nel fortino il bullo non lo fai e bravo Mattia a farlo capire a quella robetta li, una volta il "fortino" era rispettato, oggi sembrerebbe terra di conquista di tutti. E chi se ne frega se tutte le barbe finte si sono indignate. Nessuna multa al Perin che, unico, ha sminato, col suo comportamento, il pensiero di tanti su un risarcimento attuale per i presunti piaceri datati ricevuti, in passate annate, dai Zamparini Boys, per giustificare l'ingiustificabile.

Andiamo a Torino, beh momento peggiore non c'era, siamo ridotti ai minimi termini, mancheranno i 4 giocatori più importanti di questa squadra e un giocatore fondamentale come Rigoni, 3 centrocampisti su 3 titolari, il portiere e il centravanti. Dall'altra parte troveremo una squadra forte in casa avvelenata dagli schiaffoni presi a Napoli. Non ho guardato chi sarà l'arbitro, venerdì avevo visto ci avrebbe arbitrato Pairetto ed ero già mal disposto a credere a un risultato positivo e mi era venuta acidità di stomaco, avendo stima pari al meno uno, sui direttori di gara italiani ho preferito mettere davanti la mia salute alla curiosità. Un augurio Preziosi, pensa bene prima di vendere, se vuoi vendi ma pensa bene a chi porterai a casa.

Alla Prossima

Mercoledì 21 dicembre 2016 alle 15:00:12
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News