Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.10 del 21 Settembre 2017

Amiu, Cda: "Rammarico per la bocciatura della delibera. Stop ad assunzioni e straordinari"

Amiu, Cda: `Rammarico per la bocciatura della delibera. Stop ad assunzioni e straordinari`

Genova - “Prendiamo atto con rammarico che la bocciatura della Delibera sull’integrazione AMIU-IREN Ambiente da parte del Consiglio comunale pregiudica la possibilità di richiedere la proroga del contratto di servizio in essere con il Comune di Genova e la disponibilità degli investimenti necessari a incrementare la raccolta differenziata e la realizzazione dei nuovi impianti da parte di AMIU”: lo ha spiegato il Consiglio di amministrazione dell’azienda tramite una nota.

Equilibrio finanziario - “Per quanto riguarda il Piano finanziario Tari 17 il CdA ha dato mandato al presidente di inviare al Comune di Genova il progetto di piano che, al fine di mantenere l'equilibrio finanziario aziendale, prevederà secondo quanto già definito in sede di approvazione del Bilancio 2015, la totale corresponsione a favore di Amiu dei costi sostenuti dall'azienda per lo smaltimento dei rifiuti nel 2016, con un significativo impatto sulla tariffa. Il cda ha anche dato mandato al presidente di richiedere formalmente al Comune di Genova la conferma dell'anticipazione di cassa a favore di Amiu anche per il 2017 della somma di 25 milioni di Euro già concessa per sostenere finanziariamente l'azienda in relazione ai costi per smaltimenti sostenuti nel 2015 e solo parzialmente recuperati in tariffa".

Opere - “Il Consiglio chiede inoltre di predisporre nel più breve tempo possibile una revisione del budget 2017 che miri al massimo contenimento dei costi aziendali rafforzando la spending review già in corso, salvaguardando la gestione ordinaria del Contratto di servizio, la realizzazione delle opere di messa in sicurezza e chiusura dei lotti S1 e S2 della discarica così come richiesto dalle autorità competenti e la realizzazione del 1 lotto di discarica S3. Inoltre viene dato mandato immediato di sospendere ogni atto su assunzioni di personale a tempo indeterminato, di dare corso al Piano di raccolta differenziata solo per le attività che non comportino assunzione di nuovi costi per l'Azienda, di sospendere le trattative circa la corresponsione delle premialità e degli straordinari aziendali”.

Giovedì 9 febbraio 2017 alle 21:00:39
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News