Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.10 del 19 Novembre 2017

Bracconiere di avifauna denunciato dalle guardie venatorie del WWF

Bracconiere di avifauna denunciato dalle guardie venatorie del WWF

Genova - Le guardie venatorie volontarie del WWF hanno individuato stamane, alle ore 8.00, in località Gaiazza, in comune di Ceranesi (GE), un cacciatore che esercitava la caccia da appostamento ai migratori , facendo uso di un richiamo elettroacustico vietato dalla legge venatoria statale.

"La caccia con uso di richiami registrati di specie animali è proibita dalla normativa nazionale perché attira in modo innaturale le prede a tiro di fucile, essendo suscettibile
di provocare eccessivi danni al patrimonio faunistico, e costituisce reato contravvenzionale.

"Il cacciatore "beccato" dalle guardie venatorie volontarie WWF, che aveva abbattuto vari tordi e merli dopo aver azionato con un radiocomando a distanza il registratore camuffato nelle vicinanze del proprio appostamento, risulta recidivo, in quanto era già stato denunciato altre due volte per lo stesso reato, commesso nella stessa area. I volontari dell'associazione ambientalista hanno da subito contattato il numero 112, che ha disposto l'intervento di una pattuglia di Carabinieri Forestali della stazione di Arenzano, per il sequestro penale del fucile, del richiamo elettroacustico coi canti registrati e della selvaggina illecitamente abbattuta, con la conseguente stesura degli atti per la Procura della Repubblica".

Sabato 21 ottobre 2017 alle 11:00:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News