Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.20 del 17 Gennaio 2018

Ecco Nabil Benamir l'uomo che voleva sacrificarsi per l'Isis | Video

Ecco Nabil Benamir l´uomo che voleva sacrificarsi per l´Isis<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/Nabil-Benamir-e-lui-l-uomo-che-doveva-1672.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Genova - Pronto a immolarsi per l’Isis, arrestato: questa la contestazione mossa da Digos e Dda nei confronti di Nabil Benamir, marocchino di 29 anni arrestato l’agosto scorso per maltrattamenti. Il gip del tribunale di Genova ha emesso nei suoi confronti un’ordinanza di custodia in carcere.

Addestramento - Per l’accusa il 29enne sarebbe «un esponente di rilievo dell’Isis tornato in Europa con l’obiettivo di addestrare altri membri dello Stato Islamico alla fabbricazione e all’utilizzo di esplosivi».

Materiale - Durante le perquisizioni gli inquirenti, oltre a trovare istruzioni per azionare ordigni esplosivi con vecchi cellulari, avrebbero trovato video di azioni suicide, 'testamenti' di attentatori prima di immolarsi oltre a tracce di comunicazioni effettuate tramite WhatsApp che lascerebbero supporre l'esistenza di un 'mandato' che l'indagato avrebbe dovuto assolvere in Italia.

Martedì 19 dicembre 2017 alle 15:00:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

19/12/2017 - Nabil Benamir, è lui l'uomo che doveva addestrare i nuovi militanti dell'Isis


Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News