Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.30 del 14 Dicembre 2017

Il Comune di Genova è stato condannato per discriminazione

Il Comune di Genova è stato condannato per discriminazione

Genova - Doppia condanna al Comune di Genova per "discriminazione". Si tratta di 1800 euro di assegni famigliari, dal 2014 ad oggi, che una signora ecuadoriana madre di tre figli minorenni aveva chiesto e che le erano stai negati dal Comune nella sua veste di ente che deve concedere la prestazione e dall`Inps che la deve erogare. La vicenda si è conclusa pochi giorni fa in Corte d'Appello a Genova.

"Tursi ha discriminato una straniera" afferma la sentenza. L'aiuto richiesto dalla signora era quello di poter beneficiare di una somma per chi ha figli minori e un reddito modesto.

All'epoca di Marco Doria l`ufficio legale del Comune si era opposto sostenendo che tali benefici possono essere concessi a stranieri in possesso del cosiddetto permesso di lungo periodo. Una condizione difficile da conseguire per molti a causa di lavori in regola ma temporanei e di cambi di domicilio.

Le normative italiane ormai però erano già state superate da quelle comunitarie che riconoscono i benefici anche a chi è in possesso di permessi di soggiorno normali. Questo il legale lo sapeva bene e lo ha utilizzato contro il Comune.

Il tribunale, in primo grado, aveva respinto la causa mentre la Corte di Appello, prima di decidere, ha trasmesso le carte alla Corte di Giustizia dell`Unione Europea di Strasburgo. I quali valutarono che gli assegni alla donna andavano concessi.
Gli uffici legali di Marco Bucci hanno risposto picche e si è andati a sentenza. Il Comune così è stato condannato a pagare tutti gli arretrati e tutte le spese legali.

Mercoledì 22 novembre 2017 alle 12:50:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News