Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 07.00 del 18 Novembre 2017

Il canale urbano che scorrerà lungo le mura antiche di Genova

Il canale urbano che scorrerà lungo le mura antiche di Genova

Genova - Proseguendo la nostra indagine e analisi di quello che si prospetta essere il futuro Waterfront di Levante della città di Genova, emerge il piano di realizzazione di quello che l'architetto chiama il «canale-urbano».

Di cosa si tratta? Partiamo dal principio. Renzo Piano ha presentato il "suo" Waterfront come un disegno di decementificazione, vale a dire la demolizione di 70.000 mt quadri che, con i 50.000 che invece saranno costruiti, porteranno ad ottenere in totale circa 20.000 mt in più di acqua. Questi nuovi volumi si svilupperanno lungo un canale tra “l’isola della fiera “e la parte di città liberata dalle demolizioni, grazie anche allo smantellamento di una porzione di sopraelevata da cui sorgerà al suo posto una strada urbana con le stesse caratteristiche di Corso Italia.

Il canale-urbano viene anche chiamato «Darsena navigabile» e si tratta proprio della nuova Darsena di cui il sindaco ha parlato durante i giorni del Salone Nautico. Esso si diramerà a ridosso delle mura antiche della città. Questo - a larghezza variabile - connetterà il Porto Antico alla Fiera. La demolizione dell’edificio Ex Nira e dei padiglioni obsoleti della Fiera (padiglioni C, M e Fiat) consentirà la realizzazione di un “porto-canale” decementificando un’area di 94.000 mq.

Il Duca degli Abruzzi rimarrà stabile, ciò definirà le due isole della Fabbrica del porto: quella dei bacini di carenaggio e quella dei riparatori navali, le quali saranno collegate tra loro mediante un ponte mobile che permetterà a tutte le imbarcazioni di muoversi liberamente. «L’introduzione del canale consentirà alla città ottocentesca di riconquistare il suo affaccio sul mare ed al porto di avere una sua identità ben distinta».

Martedì 7 novembre 2017 alle 09:00:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News