Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.41 del 13 Dicembre 2017

La nuova prospettiva del "Muro delle Bambole"

La nuova prospettiva del `Muro delle Bambole`

Genova - Genova è pronta per una due giorni contro la violenza sulle donne. Il 24 e il 25 novembre, in piazza De Ferrari, molte categorie professionali si impegneranno a contrastare questo drammatico fenomeno. Donne, uomini, architetti, avvocati, artigiani tutti uniti per dire "basta".

Si partirà venerdì 24 alle 14.30 con il mercatino dell'artigianato al femminile. Più tardi (alle 19) verranno realizzate installazioni e verrà rifinito il cosiddetto "Muro delle Bambole". «Il muro ha finito con il perdere un po' il senso originario» introduce Caterina Patrocinio. «Come lo rinnoveremo? La nuova opera ingloberà tante piccole opere a cielo aperto».

«A livello artistico - prosegue l'architetto - vedrete un gioco di vuoti/pieni. I pieni saranno dati dalle opere degli artisti, mentre i vuoti saranno dati dai tagli di luce. Questo contrasto genererà nell'osservatore un'idea di movimento ben definita. L'intenzione è di farla diventare un'installazione permanente, visto che è collocata in una posizione strategica di Genova».
Alle ore 21 si terrà l'inaugurazione del Muro "Wall of Dolls"/"Wall of Art", mentre alle 21.30 sarà proiettato il docufilm "Il futuro è femmina".

A seguire, sul palco di Palazzo Ducale vi sarà uno spettacolo gratuito con la presenza di nomi di spicco (tra cui Giusy Versace).

Nella giornata di sabato 25, invece, aprirà le danze la Tavola Rotonda "Divieto di Femminicidio" (ore 10.30), mentre alle 18 ci sarà un flash mob all'insegna del colore fluxia.

Successivamente, tutti in piazza De Ferrari a godersi le performance di Kangoo Club.

Genova scende in piazza a difesa delle donne.

Martedì 21 novembre 2017 alle 19:03:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News