Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 11.15 del 17 Ottobre 2017

Lavoro, ecco i dati diffusi dall'Ispettorato

Lavoro, ecco i dati diffusi dall´Ispettorato

Genova - L’Ispettorato del lavoro di Genova ha diffuso i risultati della campagna di controlli eseguiti durante il periodo estivo nella provincia. In particolare sono state intensificate le verifiche nei pubblici esercizi (bar, ristoranti, strutture turistiche) e nel settore dell’edilizia.

Irregolarità - "Gli Ispettori del lavoro ed il Nucleo Carabinieri dell’Ispettorato, hanno eseguito dal mese di giugno ad oggi più di 700 controlli, che hanno portato ad accertare una pluralità di fattispecie illecite, con un’irregolarità vicina al 70%. Sono stati quasi 200 i lavoratori “in nero” accertati. Ben 51 sono stati i provvedimenti di sospensione dell’attività imprenditoriale, per lavoro in nero, di cui 44 sono stati revocati in seguito alla regolarizzazione dei lavoratori. Oltre 100 sono state anche le violazioni connesse all’uso dei vouchers nei settori non consentiti o in assenza delle previste comunicazioni".

Violazioni - Oltre 55 i lavoratori coinvolti in condotte illecite per violazioni relative ai riposi giornalieri o settimanali, al lavoro straordinario, notturno e/o festivo, con particolare riferimento al settore della grande distribuzione, del settore sanitario, della cantieristica navale. Notevole l’impegno degli Ispettori e del Nucleo Carabinieri nella vigilanza nei cantieri edili, che ha portato ad accertare numerose violazioni in materia di igiene e sicurezza sul lavoro, con l'emissione di circa 350 provvedimenti prescrizionali, volti ad eliminare le situazioni di irregolarità a norme di sicurezza. In tale settore la percentuale d'irregolarità accertata è stata circa dell’87%. Sono state inoltre accertate retribuzioni arretrate o differenze retributive non corrisposte ai lavoratori per oltre 640.00 euro, di cui 295.000 sono stati successivamente corrisposti ai lavoratori". Il Capo dell’Ispettorato di Genova, Dott. Fabrizio Nativi, ha espresso soddisfazione per l’impegno profuso dal personale ispettivo.

Venerdì 6 ottobre 2017 alle 12:40:34
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News