Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.30 del 30 Marzo 2017

Lavoro in Liguria/ Miroglio (Cgil): "Occorre creare sviluppo"

Lavoro in Liguria/ Miroglio (Cgil): `Occorre creare sviluppo`

Genova - A differenza di quanto accade nelle altre regioni del nord ovest, secondo lo studio della Cgil in Liguria non solo non scendono le ore richieste di cassa integrazione straordinaria, che anzi subiscono una “lievitazione” del 204 per cento, ma non si riduce neppure il monte ore complessivo richiesto per il 2011 a riprova del fatto che la crisi in Liguria non è solo congiunturale ma anche strutturale. “Lo scorso anno avevamo coniato lo slogan ‘il lavoro è poco, precario, mal pagato’ – commenta Renzo Miroglio Segretario Generale Cgil Liguria - I dati ci dicono che oggi il lavoro è sempre meno, è ancora precario ed ancora di più mal pagato, per l’incidenza esagerata del prelievo fiscale. Occorre creare sviluppo, sostenere gli investimenti in innovazione, formazione, ricerca; occorre abbassare la tassazione sul lavoro dipendente e le pensioni per rilanciare i consumi interni e quindi la produzione di beni e servizi; occorre intervenire sul mercato del lavoro per ridurre la precarietà. Per ora, col nuovo Governo, si sta affrontando solo questa ultima piaga, la trattativa nazionale in corso non produrrà un posto di lavoro in più, ma può ridurre la precarietà. La Liguria tenta faticosamente di rilanciare la sua crescita con gli investimenti pubblici e privati faticosamente decisi: terzo valico ferroviario, gronda autostradale, riempimenti portuali, nuovo terminal contenitori a Vado, villaggio tecnologico agli Erzelli, ribaltamento a mare del cantiere navale di Sestri, potenziamento dei bacini delle Riparazioni Navali, rinnovo e ambientalizzazione della centrale termoelettrica di Vado, ridefinizione degli accordi di programma non realizzati (Ferrania). Solo queste occasioni di sviluppo possono invertire la tendenza all’ulteriore ridimensionamento dell’apparato produttivo, come segnalato dallo sciopero generale tenutosi a Savona la settimana scorsa”.

Mercoledì 7 marzo 2012 alle 15:31:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News