Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.45 del 23 Aprile 2017

Mercato ittico: incontro tra Comune e operatori, illustrate nuove soluzioni

Mercato ittico: incontro tra Comune e operatori, illustrate nuove soluzioni

Genova - L’assessore allo sviluppo economico e il direttore generale del Comune di Genova hanno illustrato questa mattina a una rappresentanza degli operatori del mercato ittico all’ingrosso (grossisti e dettaglianti) le nuove misure di mobilità riguardanti la struttura di Cà de Pitta.

Mercato - "La direzione mobilità ha disposto che i mezzi pesanti diretti ad approvvigionare il mercato ittico nella nuova struttura possano transitare, in entrata e in uscita, attraverso il varco di piazzale Bligny. All’interno del compendio, dunque, non potranno circolare autoarticolati e autotreni e la manovra di accosto di tali mezzi alla bocca di carico posta sul lato del piazzale del mercato sarà consentita esclusivamente tramite l’accesso di piazzale Bligny.
Con questo provvedimento l’ingresso di Lungobisagno Dalmazia sarà sgravato dal transito dei mezzi di grossa dimensione e saranno quindi più agevoli l’accesso e la sosta degli altri veicoli.
Le altre disposizioni sono l’istituzione all’interno della struttura del limite massimo di velocità di dieci km/orari e l’istituzione di un settore di sosta riservato alle persone portatrici di handicap".

Struttura - "Nel corso dell’incontro è stato anche fatto il punto sul numero dei parcheggi. All’interno dell’area riservata al mercato ittico l’Amministrazione comunale ha elevato a 80 gli stalli per i dettaglianti. Il Comune ne ha previsti altri 20 nelle aree attigue e sta adoperandosi per metterne a disposizione ulteriori 60 nell’area dell’ex canile. Gli spazi del nuovo mercato consente soluzioni operative e logistiche impensabili nella vecchia struttura di piazza Cavour. Sono state inoltre rappresentate da parte della delegazione alcune ulteriori ipotesi operative che richiedono un esame da parte della Civica amministrazione. In tempi brevi saranno disponibili gli approfondimenti ed è stato fissato un nuovo appuntamento tra le parti per giovedì 2 febbraio".

Martedì 31 gennaio 2017 alle 14:00:38
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News