Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 11.40 del 21 Settembre 2017

Palazzo Tursi e De Ferrari colorate di arancione: "Per un messaggio forte e chiaro.."

Palazzo Tursi e De Ferrari colorate di arancione: `Per un messaggio forte e chiaro..`

Genova - «Abbiamo aderito, nell’ambito della Giornata internazionale delle bambine e delle ragazze proclamata dall’Onu, alla campagna mondiale “IN DIFESA”, lanciata dalla ONG Terre des Hommes. Vestiremo di arancione Palazzo Tursi, coloreremo di arancione la fontana di piazza De Ferrari e animeremo la città con il coinvolgimento di tutti: i Municipi, le associazioni culturali e di volontariato, le scuole e i commercianti, per far arrivare a tutti il messaggio forte e chiaro: difendiamo le bambine!”: con questa dichiarazione l’assessore al Personale e Pari opportunità Arianna Viscogliosi ufficializza l’impegno, votato oggi dalla Giunta Comunale, di aderire alla campagna mondiale “In-difesa” organizzata da Terre des Hommes ong e alla giornata Mondiale delle Bambine e delle Ragazze, in programma per mercoledì 11 ottobre. La proposta è stata avanzata dalla stessa Viscogliosi in accordo con gli assessori Paola Bordilli, Francesca Fassio, Elisa Serafini e con il consigliere delegato Sergio Gambino.

Violenza Genova celebrerà la Giornata Mondiale delle Bambine e delle Ragazze con l’obiettivo di stimolare la diffusione di una cultura del rispetto e della prevenzione della violenza e della discriminazione di genere; in tale occasione verrà esposto sulla facciata di Palazzo Tursi un grande striscione arancione con la scritta “11 Ottobre: Giornata Mondiale delle bambine e delle ragazze”, a testimonianza dell’impegno del Comune nella lotta alla violenza e alla discriminazione di genere. In maniera simbolica, i canali social del Comune saranno colorati di arancione, e l’intera cittadinanza verrà invitata a partecipare alla campagna indossando qualcosa di arancione o utilizzando su Internet la “cornice” dedicata per il profilo Facebook che verrà creata e resa disponibile gratuitamente da Terre des Hommes e pubblicando foto, video o storie sui propri canali social (FB – IG – TW) accompagnandoli con gli hashtag ufficiali della campagna (#indifesa e #orangerevolution).

Prevenzione - «Il Comune di Genova – prosegue l’assessore Viscogliosi- ha attivato e sta portando avanti numerosi progetti di prevenzione e presa in carico di situazioni di maltrattamento e abuso sui minori e di formazione del corpo docente e dei servizi sociali. Ma, oltre alle gravissime situazioni di maltrattamento, esiste anche una zona grigia che è quella degli stereotipi di genere sulla quale, come Assessorato alle Pari Opportunità, vorrei lavorare: le bambine e le ragazze devono essere stimolate a sognare in grande, puntare in alto e impegnarsi al massimo, e le istituzioni devono attivarsi su più livelli per supportare e stimolare i bambini e contrastare gli stereotipi di genere, coinvolgendo trasversalmente diversi settori, dalla famiglia, alla società, al mondo del lavoro, perché diffondere una cultura di genere significa costruire un mondo armonioso di uomini e donne, in cui ogni individuo (uomo o donna) sia libera di essere ciò che desidera, senza che nessuno possa imporle un ruolo, una professione, un orologio per la fertilità».



Giovedì 14 settembre 2017 alle 17:00:46
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News