Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 16.45 del 23 Gennaio 2018

Rinascente saluta Genova: un grande brand è dietro l'angolo?

Rinascente saluta Genova: un grande brand è dietro l´angolo?

Genova - Si è svolto questo pomeriggio, presso il palazzo della Regione Liguria a Genova, l’atteso incontro sul futuro di Rinascente tra Filcams, Fisascat, Uiltucs della Liguria, azienda e enti locali (Regione Liguria e Comune di Genova).
Tavolo che però non ha prodotto il risultato sperato dalle OO.SS e da Regione e Comune, che si erano resi disponibili a farsi parte attiva nella trattativa sindacale. L’unica proposta per le lavoratrici e i lavoratori resta la ricollocazione in altre sedi di Rinascente in Italia.

Filcams, Fisascat, Uiltucs prendono atto della decisione unilaterale e irrevocabile di Rinascente di chiudere entro novembre 2018. Le OO.SS continueranno a trattare, ma dichiarano di essere pronte al piano B proposto dal Presidente della Regione Giovanni Toti, ovvero trovare insieme anche al Comune un investitore serio che si faccia carico dell’acquisto del negozio di Genova e scommetta sulla città che, fortunatamente, può ancora dare tanto, attraverso una politica commerciale strategica e mirata, con l’obiettivo di ricollocare i circa 100 esuberi sul territorio.

«Cercheremo acquirenti per mantenere brand di alto livello nell’area utilizzata dalla Rinascente che ha ribadito di voler lasciare Genova. Adesso sta parlando con i sindacati di una decisione già presa da tempo, non ha accettato aiuto degli enti locali perché questa città non risulta strategica» ha affermato l’assessore allo sviluppo economico della Regione Liguria, Edoardo Rixi a margine dell’incontro tra l’azienda e le organizzazioni sindacali.

«Sindacati e l’azienda porteranno avanti le procedure, noi staremo con i primi. Strano che investono in due città governate dai 5 Stelle con i tassi su Roma con tassi in calo e a Genova in crescita. Non lasceremo nessuno a casa, vogliamo riutilizzare l’area non solo per i posti di lavoro ma anche per l’attrattività turistica. Chi viene però deve investire, gli enti locali - conclude - più di mettere in campo qualsiasi strumento non possono fare. Peccato che Rinascente non abbia voluto dialogare ma la decisione era già presa».

Venerdì 15 dicembre 2017 alle 17:48:31
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News