Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 01.30 del 26 Giugno 2017

Ultimo aggiornamento: 26/06/2017 00:51:33 Sezioni 653 di 653 Tutti i risultati >>

Uil: "Pd e Cgil si spostano sulle nostra posizione dopo la disfatta della delibera Amiu"

Uil: `Pd e Cgil si spostano sulle nostra posizione dopo la disfatta della delibera Amiu`

Genova - "In questi giorni abbiamo appreso dalla stampa cittadina che il Partito Democratico genovese e Fp Cgil guarderebbero con favore il ritorno all’accordo di luglio, ovvero sposerebbero la tesi che la Uil, insieme ad altre organizzazioni sindacali, ha supportato per mantenere pubblico l’assetto dell’azienda partecipata. Dopo la disfatta della delibera Amiu-Iren, avvenuta la scorsa settimana, sembrerebbe che il Pd genovese e la Fp Cgil sarebbero pronte a ripensare alla loro posizione e quindi a condividere il 49+51 in favore del pubblico, auspicato in questi mesi dalle Organizzazioni Sindacali": lo hanno affermato Mario Ghini, segretario generale Uil Genova e Liguria e Roberto Gulli, segretario generale Uiltrasporti Genova e Liguria.

"Dopo anni in cui sono state dissipate risorse pubbliche, con il risultato di arricchire aziende e territori fuori dalla Liguria, è necessario poter garantire investimenti, continuità del servizio, occupazione, anche quella del personale precario, e integrità del ciclo dei rifiuti per una Amiu a maggioranza pubblica. Ancora sulla stampa si legge che da parte di Confindustria si avanza una sorta di spacchettamento del servizio, attraverso il coinvolgimento di piccole aziende del territorio. Operazione che non ci trova concordi e che non risolverebbe il problema aziendale né quello sociale e occupazionale. Nel caso in cui le posizioni di Pd e Fp Cgil fossero confermate, saranno benvenuti anche i ravvedimenti: non è mai troppo tardi per garantire sviluppo, occupazione e benessere alla collettività", hanno concluso Ghini e Gulli.

Mercoledì 15 febbraio 2017 alle 17:00:55
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News