Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 07.45 del 11 Dicembre 2017

"Andy Warhol Superstar" venerdì 1 dicembre al Teatro Cargo

`Andy Warhol Superstar` venerdì 1 dicembre al Teatro Cargo

Genova - A trent’anni dalla scomparsa del grande artista americano, Il Teatro della Tosse – Fondazione Luzzati in coproduzione con il Teatri Cargo dedica uno spettacolo ad Andy Warhol (Pittsurgh, 1928 – New York, 1987). Dopo il recente debutto alla Sala Campana del Teatro della Tosse, “Andy Warhol Superstar” venerdì 1 dicembre (ore 21) va in scena al Teatro del Ponente. Ideato e diretto da Laura Sicignano, che ha scritto il testo insieme ad Alessandra Vannucci, è interpretato da Irene Serini. Le scene sono firmate da Emanuele Conte. Andy Warhol Superstar rientra nell’abbonamento Adulti di Teatro Cargo. Il biglietto singolo è in vendita a 16 euro (intero) o 14 euro (ridotto) al botteghino del teatro in piazza Odicini. Prenotazioni al numero 010-694240, via mail scrivendo a promozione@teatrocargo.it o sul sito Happyticket.

Con Andy Warhol si apre l’epoca dell’arte contemporanea, così come la intendiamo oggi. Se nel calendario della musica pop c’è un ante e un post Beatles, l’unico fenomeno culturale e mediatico degli anni Sessanta in grado di rivaleggiare con Warhol, allo stesso modo in quello dell’arte dobbiamo parlare di un “Before Andy” e di un “After Andy”. Soprattutto, Andy Warhol è stato capace di intuire e anticipare i profondi cambiamenti che la società contemporanea avrebbe attraversato a partire dall’era pop, da quando cioè l’opera d’arte comincia a relazionarsi quotidianamente con la società dei massmedia, delle merci e del consumo. Nella Factory, a New York, non solo si producevano dipinti e serigrafie: si cambiava la storia del costume, si faceva cinema, musica rock, editoria, si attraversavano nuovi linguaggi in una costante ricerca d’avanguardia.

Lo spettacolo indaga la biografia intima di Andy a confronto con quella pubblica: la sua curiosità per tutto ciò che era trasgressivo ed estremo e la sua fede cattolica, il rapporto con la madre, con gli USA, con i soldi e il potere, con il sesso e la castità. La sua vita è una fiaba sinistra in cui un bambino povero è trasformato in un principe delle tenebre che soccombe alla solitudine e alla tristezza, in mezzo ad una folla stravagante di cortigiani pazzi. Oppure Andy fu uno straordinario self made man capace di costruirsi un’immagine pubblica in grado di vendere milioni di dollari?

Sabato 25 novembre 2017 alle 10:30:51
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News