Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 22.42 del 21 Gennaio 2018

«Il malato immaginario», alla Corte dal 9 gennaio

«Il malato immaginario», alla Corte dal 9 gennaio

Genova - Martedì 9 gennaio alle ore 20.30 debutta al Teatro della Corte “IL MALATO IMMAGINARIO” di Molière con Gioele Dix nel ruolo di Argante, diretto da Andrée Ruth Shammah.

In scena con Dix, Anna Della Rosa, Marco Balbi, Valentina Bartolo, Francesco Brandi, Piero Domenicaccio, Linda Gennari, Pietro Micci, Alessandro Quattro, Francesco Sferrazza Papa. La scena e i costumi sono di Gian Maurizio Fercioni, le musiche di Michele Tadini e Paolo Ciarchi, le luci di Gigi Saccomandi
La versione italiana è di Cesare Garboli.

Il protagonista de “IL MALATO IMMAGINARIO” è Argante, il quale, credendosi minato nel fisico e a rischio di ogni malattia, spreca la sua vita fra poltrona, letto, clisteri e salassi, imbacuccato in una vestaglia-palandrana e in una cuffia di pizzo che lo protegge dai “germi” del mondo. Prigioniero com’è della sua tragicomica ipocondria, per assicurarsi cure più assidue, vorrebbe maritare la figlia con l’erede del suo medico, un giovinotto vuoto e pedante. La figlia Angelica però, ama corrisposta Cleante.

L’alter ego di Argante è Tonina, un incubo di cameriera che egli sopporta a stento: iperattiva, un po’ impicciona ma capace a sbrigare ogni faccenda e a risolvere ogni problema. Sarà lei a far girare il destino del protagonista e della sua famiglia.

Venerdì 5 gennaio 2018 alle 10:00:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News