Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 13.30 del 16 Dicembre 2017

"Pezzo di plastica", dal 7 giugno alla Piccola Corte

`Pezzo di plastica`, dal 7 giugno alla Piccola Corte

Genova - “PEZZO DI PLASTICA” di Marius von Mayenburg debutta in prima nazionale, mercoledì 7 giugno alle 20,30 alla Piccola Corte ed è il terzo titolo della XXII Rassegna di Drammaturgia Contemporanea. La regia dello spettacolo, prodotto dal Teatro Stabile di Genova, è di Simone Toni con protagonisti Gabriele Furnari Falanga, Federica Granata, Marisa Grimaldo, Roberto Serpi e Federico Vanni. La scena è realizzata da Angelo Palladino, le luci sono di Fausto Perri. La versione italiana è di Umberto Gandini.

“PEZZO DI PLASTICA” è il ritratto di una famiglia borghese in crisi: Ulrike, la moglie, è assistente del folle artista Haulupa, invadente e possessivo. Michael, il marito, è un medico depresso che per ridare vita al suo ego ferito, decide di candidarsi volontariamente in una regione colpita dall’ebola. E poi c’è Vincent, il figlio adolescente, nel pieno di una crisi di identità e di genere. L’arrivo della donna delle pulizie sembra portare serenità ma in breve la famiglia, dilaniata da contrasti insanabili, comincia a scaricare sulla giovane colf ogni frustrazione, in un gioco perverso da “black comedy”, fatto di vessazioni e violenze psicologiche.

Nato 45 anni fa a Monaco di Baviera, Marius von Mayenburg è drammaturgo e regista presso la Schaubühne am Lehniner Platz di Berlino nonché uno degli autori più rappresentati del teatro tedesco contemporaneo. Il suo dramma Feuergesicht è stato tradotto in più di 30 lingue e messo in scena in tutto il mondo.
Tra le sue opere tradotte in italiano ricordiamo Brutto, Eldorado, Faccia di fuoco, La pietra.

“PEZZO DI PLASTICA” è in scena alla Piccola Corte fino a sabato 17 giugno con i seguenti orari: da mercoledì al sabato alle ore 20.30, giovedì ore 19.30. Domenica e lunedì riposo.
Prezzi: posto unico 5€; abbonamento a tutta la rassegna 15€.

La XXII Rassegna di Drammaturgia Contemporanea prosegue con:
“MORS TUA VITA MEA” di Silvia Zoffoli, al Duse dal 14 giugno al 24 giugno;
“SANGUE MATTO” di Nurkan Erpulat e Jens Hillje, alla Piccola Corte dal 21 giugno al 1°luglio.

Giovedì 1 giugno 2017 alle 13:30:28
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News