Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 23.00 del 20 Agosto 2017

Festival dello Spazio, dal 27 al 30 luglio a Busalla | Video

Festival dello Spazio, dal 27 al 30 luglio a Busalla<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/Dal-27-al-30-luglio-a-Busalla-si-terra-1378.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Genova - La prima edizione del Festival dello Spazio di Busalla, il festival che racconta le scoperte, i successi, gli esperimenti e le meraviglie dell’avventura aerospaziale, si svolge a Busalla (GE) dal 27 al 30 luglio con il coordinamento scientifico di Franco Malerba.

Il Festival è organizzato e promosso dalla Amministrazione di Busalla e gode del Patrocinio del Parlamento Europeo e della Regione Liguria (www.festivaldellospazio.com). Fra i partner scientifici, vanta ESA, ASI, Thales Alenia Space, ALTEC, Leonardo, Festival della Scienza, IIT, Università di Genova.

Quattro giornate con oltre venti prestigiosi relatori e una quarantina di appuntamenti tra incontri, mostre, laboratori, film, osservazioni astronomiche ed eventi collaterali, che trasformano Villa Borzino (sede principale della manifestazione) e, più in generale, la cittadina della Valle Scrivia in un palcoscenico privilegiato di quella affascinante parte della scienza che viene detta “l’ultima Frontiera”.

Due, i fili conduttori di questa edizione, sui quali si confronteranno scienziati, ricercatori, astronauti, ingegneri aerospaziali, operatori del settore, scrittori: il lancio dal Kazakhstan del Soyuz verso la Stazione Spaziale Internazionale con l’astronauta italiano Paolo Nespoli a bordo, e la celebrazione del 25° anniversario della missione Tethered, che nel luglio del 1992 vide fra i suoi protagonisti Franco Malerba, il primo astronauta italiano a superare i confini dell’atmosfera terrestre.

Questi due temi saranno affrontati in diversi momenti e con diverse modalità - da alcune conferenze scientifiche divulgative, a una mostra, a un collegamento con Nespoli in prossimità del suo viaggio - per consentire al pubblico di avvicinarsi all’avventura aerospaziale tanto in un’ottica “storica” quanto affrontando in presa diretta la sua più viva contemporaneità, sempre con un linguaggio chiaro e accessibile a tutti. «Il 2017 è l’anno in cui ricorre il 25° anniversario della missione di Malerba nello spazio» dichiara Fabrizio Fazzari, assessore alla Cultura, al Turismo e alla Comunicazione del comune di Busalla. «Malerba, nostro concittadino, è stato il primo astronauta italiano a superare i confini dell’atmosfera terrestre.»

Questa occasione di interesse “storico” ci è sembrata adeguata a rilanciare anche il nostro territorio. Per farlo, in sede progettuale avevamo due strade davanti: provare a creare un museo, oppure dar corso a un evento (che noi auspichiamo possa diventare un appuntamento annuale) più dinamico, sulla scia, per fare due esempi liguri, del Festival della Mente di Sarzana o del Festival della Comunicazione di Camogli. Di fronte a questa alternativa, non abbiamo avuto dubbi.

Abbiamo pensato che potesse essere importante per il nostro territorio - la Valle Scrivia - organizzare il Festival dello Spazio: una manifestazione che intendiamo come un contenitore di idee e iniziative nel quale far convergere e interagire scienziati e popolazione, in un mix di esperienze alla portata di tutti, così da “fare cultura” di sintesi in modo appassionante e, perché no, anche divertente».

Martedì 25 luglio 2017 alle 12:00:41
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

25/07/2017 - Dal 27 al 30 luglio, a Busalla, si terrà il Festival dello Spazio


Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News