Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 00.00 del 25 Settembre 2017

Ad Asti ritorna la tradizionale Douja d'Or | Foto

Ad Asti ritorna la tradizionale Douja d´Or<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/Douja-d-Or-442_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>

Genova - Dall’8 al 17 settembre, ad Asti torna protagonista la Douja d’Or, 51° Salone di vini selezionati e il Festiva delle Sagre. Il “quadrilatero astigiano” torna a splendere, curando la logica dei grandi numeri e la sicurezza.

Per le nuove disposizioni di legge del Ministero dell’interno, infatti, sono state messe a punto alcune modifiche per rendere sempre più sicure le serate e gli appuntamenti di astigiani e turisti. Novità assoluta alle Sagre, il divieto di utilizzo del vetro, i bicchieri, sempre nel rispetto dell’eco sostenibilità, saranno in materiale compostabile.

Nelle aree di varco ci saranno dissuasori mobili, le segnalazioni saranno più grandi e visibili per le zone di deflusso. Presenti come sempre le postazioni del 118 e delle Forze dell’Ordine con più personale per assistenza e informazioni. Per quanto riguarda la Douja ci sarà particolare attenzione nel controllo degli accessi e presidiate le vie di accesso nelle zone coinvolte (Palazzo Ottolenghi, Palazzo Mazzetti, Scuola AFP Colline Astigiane, Piazza San Martino).

Tanti gli enti coinvolti per la realizzazione della Douja e delle Sagre: La Camera di Commercio (pronta per l’accorpamento con Alessandria) la sua Azienda Speciale, l’Onav, l’Unpli, la Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, la Banca di Asti, la Scuola Alberghiera di Asti, l’Asp.

“La qualità degli eventi di quest’anno è molto alta, ha spiegato il Presidente dell’ente Camerale Erminio Goria, abbiamo avuto un concorso eccezionale, 299 premi, circa il 35 % dei campioni ricevuti, 100 nomination agli Oscar, 48 i premiati”.

Alle degustazioni dei vini premiati si affiancheranno le nobili produzioni vinicole del territorio dei 10 consorzi di tutela regionali coordinati da Piemonte Land of perfection in Piazza San Martino. Il Piatto d’Autore coordinato dall’Associazione Ristoratori e Albergatori Astigiani, avrà come cornice la sede dell’Agenzia di formazione professionale Colline Astigiane.

Palazzo Mazzetti sarà la sede della mostra “Una matita italiana a Hollywood. Giacomo Ghiazza- Storyboard artist” e gli eventi collaterali si snoderanno tra Palazzo Ottolenghi, lo stesso Palazzo Mazzetti, Palazzo Borello e l’Università che dall’11 novembre sarà intitolata a Rita Levi Montalcini.

“Il momento è difficile e avrebbe potuto scoraggiare - ha spiegato il Sindaco di Asti Maurizio Rasero - ma l’Azienda Speciale ha garantito questa parte del Settembre Astigiano. Le istituzioni locali sanno fare squadra. Insieme, anche in futuro, si potranno fare grandi cose”. A giorni, in onda sulle maggiori reti televisive, lo spot che racconta territorio, vino e cultura. La Douja e il Settembre Astigiano vi danno il benvenuto.

Lunedì 28 agosto 2017 alle 17:45:23
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News