Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.10 del 19 Novembre 2017

«Allunghiamo Corso Italia e smontiamo la Sopraelevata»

«Allunghiamo Corso Italia e smontiamo la Sopraelevata»

Genova - Quello che attende Genova è un futuro sempre più imminente. In Comune si inizia a pensare ad abbattimenti e scavi previsti dal disegno consegnato da Renzo Piano, che prevede - fra le altre cose – l’abbattimento di diversi edifici del quartiere fieristico. A partire dall’ex Nira, che – a detta dell’assessore all’Urbanistica Simonetta Cenci – sarà il primo ad essere abbattuto. Ma non è il solo, perché con grande sorpresa verrà “cancellato” (come ultimo intervento) un tratto della sopraelevata.

Il progetto - La proposta prevede una nuova viabilità a raso tra l’area del Mercato del Pesce e Piazzale Kennedy da realizzarsi per la maggior parte al di sotto della sopraelevata; un’asse viario ad uso pubblico (non più esclusivamente portuale) che consenta una nuova connessione all’area portuale. La nuova viabilità sarà a carattere locale, caratterizzata da una corsia per senso di marcia garantendo l’accesso ai veicoli pesanti diretti al porto costituendo inoltre un percorso alternativo cittadino alla sopraelevata e a Corso Aurelio Saffi. Nell’area antistante la Fiera, a monte dei nuovi volumi, verrà dunque smantellata una porzione di sopraelevata ricostruendo al suo posto una strada urbana con le stesse caratteristiche di Corso Italia.

Il settimo punto del Waterfront di Levante -Riorganizzazione della superficie di 72.300 mq delle strutture demolite in nuova superficie a destinazione ricettivo/residenziale, terziario, commerciale al dettaglio (coerenti con la vocazione fieristica nautica e sportiva), e fieristico polivalente per un totale di 53.000 mq, diminuendo la volumetria da 499.000 mc a 186.000 mc. I nuovi volumi si svilupperanno lungo il porto canale tra “l’isola della fiera “e la parte di città liberata dalle demolizioni, grazie anche allo smantellamento di una porzione di sopraelevata ricostruendo al suo posto una strada urbana con le stesse caratteristiche di Corso Italia. Si crea in questo modo un nuovo asse urbano tra la Fiera e la Città dove quest’ultima riacquista un nuovo fronte sul mare prima negato dai volumi della Fiera.

Giovedì 2 novembre 2017 alle 17:54:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News