Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 10.00 del 17 Ottobre 2017

"Vi spieghiamo perché il Movimento 5 Stelle non ha una lista per la Città Metropolitana.."

`Vi spieghiamo perché il Movimento 5 Stelle non ha una lista per la Città Metropolitana..`

Genova - Il Movimento 5 Stelle è fuori dal Consiglio Metropolitano; un esclusione che, di fatto, non è andata giù e che i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle della città metropolitana hanno tenuto a motivare attraverso un comunicato.

"Abbiamo ritenuto doveroso, in qualità di prima forza politica del paese, provare ad avere almeno un portavoce all'interno del Consiglio Metropolitano" introducono i consiglieri pentastellati.

E' infatti da precisare che per presentare una lista alle elezioni c'è bisogno di due requisiti :

La prima richiedeva di sottoscrivere una lista formata da un minimo di 9 ad un massimo di 18 candidati "cosa che il Movimento ha fatto": questi sono difatti i candidati:
1 Solari (Rapallo)
2 Gorin (Bogliasco)
3 Altosole (Ceranesi)
4 Puppo (Campomorone)
5 Traverso (Arenzano)
6 Tini (Genova)
7 Pirondini (Genova)
8 Giordano (Genova)
9 Ceraudo (Genova)

Mentre la seconda richiedeva che la lista fosse sottoscritta da almeno il 5% degli aventi diritto al voto (quindi Sindaci o Consiglieri comunali dell'area metropolitana). "Servivano quindi una quarantina di firme di sottoscrittori, questi tralatro non potevano essere contemporaneamente candidati".

"Insomma, per poter presentare la nostra lista avevamo bisogno di un'altra trentina di firme. Abbiamo deciso di provarci ma purtroppo, il sondaggio effettuato esclusivamente tra le liste civiche ci ha messo di fronte ad un'amara e ben nota verità: le liste civiche che si presentano alle amministrative sono nella stra grande maggioranza delle maschere di carnevale per i vecchi partiti che ormai si vergognano di esporre i propri simboli. Con queste assurde regole il Movimento 5 Stelle viene tagliato fuori dal Consiglio metropolitano".

"Preferiscono sottoscrivere fantomatiche liste sconosciute e scelgono, di non far entrare il Movimento 5 Stelle in Consiglio per paura che si capisca quello che fanno o vorrebbero fare. - affermano i consiglieri comunali del Movimento 5 Stelle della città metropolitana - Appena possono escluderci lo fanno, sempre! Noi non saremo all'interno del Consiglio metropolitano, loro però, sempre più arroccati, dimostrano tutta la loro paura e debolezza. Ormai, è solo questione di tempo, forse di ore. E noi - conclude il comunicato - sappiamo aspettare"

Martedì 19 settembre 2017 alle 15:18:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News