Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 10.00 del 22 Novembre 2017

Battistini sui risultati del M5S: "Visto come è andata qualcuno dovrebbe pensare a dimettersi"

Battistini sui risultati del M5S: `Visto come è andata qualcuno dovrebbe pensare a dimettersi`

Genova - "Il 28 febbraio scorso ho lasciato il Movimento 5 Stelle perché mi trovavo in aperto contrasto con quanto portato avanti, in maniera politicamente indegna, da Alice Salvatore. La Presidente del Gruppo regionale ligure ha distrutto quello che per tutti noi era un sogno di cambiamento. Grazie a lei, a Beppe Grillo, al fantomatico staff e a quei parlamentari, come Di Maio e Battelli, che l'hanno appoggiata in ogni sua azione, il Movimento è diventato un partito periferico e perdente, ovunque. Ben lontano dalla forza lanciata al governo del territorio che i vertici, ancora negli ultimi mesi, proclamavano a gran voce. A Genova è scivolato al 18%, staccato di quasi 15 punti dalla quota ballottaggio; alla Spezia è crollato a meno del 9% riducendo drasticamente i voti presi 5 anni fa; per non parlare di Chiavari, dove i cittadini stanno ancora aspettando la motivazione della mancata certificazione di una lista già pronta alla campagna elettorale": lo ha spiegato il consigliere regionale di Rete a Sinistra / LiberaMente Liguria Francesco Battistini, commentando il risultato del Movimento 5 Stelle alle consultazioni amministrative avvenute nella giornata di domenica.

"Tutto è calato dall'alto e imposto con un "fidatevi di me": atto politico deresponsabilizzante che non chiede e non da spiegazioni. Risultato: questo nuovo Movimento non è amato dalla gente; né dagli attivisti della prima ora, né da tanti sostenitori delusi dalla svolta autoritaria, demagogica e verticistica. In una formazione politica seria e matura, così come in una qualsiasi organizzazione, il mancato raggiungimento degli obiettivi prevede che il responsabile ne paghi le conseguenze. L'unica azione politica dignitosa per i responsabili della disfatta sarebbe quella di dimettersi", ha concluso Battistini.

Martedì 13 giugno 2017 alle 16:00:09
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News