Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.00 del 16 Dicembre 2017

Carlo Fidanza è il nuovo commissario di In Liguria | Video

Prima dell'estate nascerà la nuova Agenzia regionale per il Turismo, che incorporerà In Liguria

Carlo Fidanza è il nuovo commissario di In Liguria<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/Toti-su-nomina-Fidanza-e-turismo-65.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Genova - E’ stato presentato oggi durante la conferenza stampa della Giunta regionale il nuovo commissario straordinario di In Liguria, nominato su proposta dell’assessore Berrino, in vista della riorganizzazione del settore, con la prossima nascita dell’agenzia regionale per il turismo.

Carlo Fidanza- “Carlo Fidanza è da oggi il nuovo commissario di In Liguria- ha annunciato il presidente della Regione Toti- . Si tratta di un passo lungo quel percorso che abbiamo in mente per creare tre agenzie regionali nelle quali si accorpino i servizi alle imprese e ai cittadini, per razionalizzare sia la spesa che l’erogazione dei servizi su settori strategici per il futuro della regione. Le tre agenzie sono quella della Formazione e Lavoro a cui sta lavorando l’assessore Cavo, quella alla Protezione Civile alla quale sta lavorando l’assessore Giamperdone, e infine l’agenzia del Turismo. Infatti ora Fidanza è presidente di In Liguria, ma una volta che l’agenzia sarà operativa passerà a dirigere la nuova struttura, che vedrà la luce prima dell’inizio dell’estate, e accorperà numerosi servizi e delle attività che fanno capo a vari soggetti. Entro poche settimane presenteremo un disegno di legge organico per dare vita all’agenzia per il Turismo regionale ”. Carlo Fidanza, che è stato eurodeputato del collegio Nord-Ovest di cui fa parte la Liguria prima per il Pdl e poi per Fratelli d’Italia, è impegnato da anni nelle tematiche del turismo e in prima linea nella battaglia contro la direttiva Bolkenstein. Fidanza subentra al precedente direttore generale di In Liguria, Enisio Franzosi, andato in pensione.

Il nuovo commissario- Fidanza ha spiegato che il suo lavoro si articolerà in una prima fase di ascolto degli operatori del settore turistico, così da acquisire ulteriori elementi per disegnare la riforma del settore: “Non può essere però un tempo infinito- precisa il commissario di In Liguria- ma devono essere degli incontri operativi per ascoltare da una parte come migliorare l’assistenza alle realtà economiche e per spiegare come la Regione intende farsi promotrice del ‘prodotto Liguria’ negli scenari nazionali ed internazionali". Fidanza traccia poi una veloce panoramica di alcune priorità da attenzionare per garantire lo sviluppo dell’economia turistica ligure: “Ci sono dei settori storici da tutelare, e penso al turismo balneare, ma dobbiamo lavorare soprattutto sul tema della destagionalizzazione, dobbiamo creare gli strumenti per allungare la stagione turistica e consentire alle nostre imprese del settore di poter operare più a lungo e creare sviluppo economico anche oltre i pochi mesi della stagione estiva. Vanno valorizzate tutte le forme di turismo oltre al balneare, come quelle legate allo sport, all’escursionismo, alla salute o alle attività culturali”. Fidanza sottolinea infine la necessità di promuovere la Liguria a livello internazionale, non solo nel Nord Europa, mercato in cui già la Liguria riscuote grande successo, come testimoniato dai dati sui visitatori stranieri, in gran parte provenienti da quella zona del mondo.

Venerdì 26 febbraio 2016 alle 18:30:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

26/02/2016 - Toti su nomina Fidanza e turismo


Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News