Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.10 del 23 Agosto 2017

Delibera sulle tariffe dei parcheggi, c'è l'astensione del Pd

Delibera sulle tariffe dei parcheggi, c´è l´astensione del Pd

Genova - Questo pomeriggio in Consiglio comunale, il gruppo PD si è astenuto sulla delibera relativa alle nuove tariffe di Genova Parcheggi.

Tariffe - "Non mettiamo in dubbio che ridurre le tariffe della sosta sia una scelta giusta e che agevola i cittadini. Ci sono però dei limiti nel provvedimento voluto dalla giunta di centrodestra. Innanzitutto, sarebbe stato doveroso, rispetto a questa delibera, un coinvolgimento dei Municipi nell'elaborazione della proposta. Lo abbiamo fatto notare invano nel corso della seduta: per la prima volta nella storia di questo Comune si modificano tariffe di servizi pubblici senza il preventivo parere dei Municipi, così come i Regolamenti prevederebbero. Ma c'è fretta e si sa che la fretta è cattiva consigliera".

Parcheggio - " Nel merito, è singolare intervenire sulle tariffe di sosta senza una visione più generale della mobilità cittadina, anche in riferimento al TPL. Non tutti, poi, guadagneranno da questa rimodulazione delle tariffe, soprattutto perché viene abolito ogni frazionamento orario. In questo modo, chi fa soste brevi o chi sfora di pochi minuti l'ora, pagherà più di prima. Inoltre, l'abolizione delle tariffe speciali (Speedy, Speciale e Large) porterà a un incremento del costo per chi utilizzava tali tariffe soprattutto nelle zone ad alta valenza commerciale (mercati comunali e mercati rionali). Un altro elemento che ci preoccupa è la disparità di trattamento fra centro e periferia, dove Genova Parcheggi prevede addirittura una crescita degli incassi. Come PD abbiamo proposto diversi emendamenti per ripristinare le tariffe speciali e introdurre il frazionamento orario a 6 minuti o almeno a mezz'ora. Siamo riusciti a spuntare l'assenso della Giunta a introdurre il frazionamento di mezz'ora nelle sole fasce 3 e 4, cioè nelle zone periferiche. Siamo lieti di aver contribuito a migliorare la delibera. Ma i dubbi sull'equità e sull'efficacia di questa riforma permangono, e pertanto ci siamo astenuti".

Giovedì 27 luglio 2017 alle 20:00:53
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News