Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.30 del 23 Novembre 2017

Ecco Toni Iwobi, il "Django" della Lega:"Immigrazione? Questa è un invasione!" | Foto

Ecco Toni Iwobi, il `Django` della Lega:`Immigrazione? Questa è un invasione!`<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/fotogallery/Tony-Iwobi-a-Genova-354_1.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Foto</a></span>

Genova - "Questa non è immigrazione ma un invasione". È attraverso queste parole che il Responsabile nazionale immigrazione e sicurezza Toni Iwobi ha voluto definire la situazione che sta vivendo in questo periodo la nostra nazione. Affermazioni riportate durante la presentazione dei 5 punti su immigrazione e sicurezza per Genova della Lega Nord avvenuta questo pomeriggio in piazza Banchi.

Le 5 proposte Si tratta di cinque proposte che la Lega Nord ha presentato insieme all'assessore dello sviluppo economico Edoardo Rixi e al candidato sindaco Marco Bucci per contrastare i problemi legati alla sicurezza. Eccoli elencati: Sgravi fiscali per gli esercizi commerciali e condomini che installano sistemi di videosorveglianza collegate alla Questura. Un potenziamento del coordinamento delle forze dell'ordine secondo un sistema di raccordo tra associazioni di carabinieri in congedo, polizia locale e altre forze armate. Lo sgombero di tutti gli edifici occupati abusivamente come i centri sociali. Realizzare un punto sicurezza per ogni quartiere con la presenza di un vigile di quartiere. Infine l'uscita del Comune di Genova dal piano Sprar e censimento degli immigrati che fanno accattonaggio.

Schiavismo moderno "Faremo di tutto per rimediare i danni fatti dalla sinistra in questi anni - spiega Iwobi - nessuno del centro destra ha mai definito queste persone delle bestie anzi - prosegue - la nostra lotta va anche a loro in quanto esseri umani. Più che invasione lo definirei schiavismo moderno. Queste persone - conclude - dovrebbero portare un beneficio allo stato e non costare 14 miliardi".

Giovedì 1 giugno 2017 alle 18:45:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fotogallery

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News