Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.00 del 27 Giugno 2017

Giachino: "Sul lavoro Papa Francesco ha una linea alternativa al M5S"

Giachino: `Sul lavoro Papa Francesco ha una linea alternativa al M5S`

Genova - "Ci voleva un Papa argentino per spiegare, a parte tutti i problemi di copertura economica, ai grillini e ai cattolici del PD che l'uomo ha bisogno del lavoro per vivere e che solo con l'assegno dello Stato l'uomo sopravvive? Con il discorso all'Ilva di Genova PAPA Francesco sistema in un colpo solo i Grillini, il Direttore de l'Avvenire, gli amici di Associazione popolare e il "pensiero debole" di qualche sociologo che prendendo come dato di fatto immodificabile la riduzione della occupazione propone di dividere il lavoro che c'è anche ai disoccupati rendendo così tutti poveri mentre per il PAPA la persona col lavoro ha la sua piena dignità e col lavoro può soddisfare le sue ambizioni di vita sociale e famigliare": lo ha spiegato in una nota Mino Giachino.

"Noi di SI LAVORO condividiamo in pieno questa tesi e lavoriamo per la crescita economica del Paese , l'unico modo per creare posti di lavoro veri. Altro che dividere il lavoro che c'è anche tra disoccupati cosicché renderemmo tutti più poveri. Roba da pensiero debole. Quei cattolici che prima hanno invocato l'arrivo di Monti con i disastri conseguenti e ora guardano al reddito di cittadinanza dei 5 Stelle si risentano bene le parole del Pontefice. Per questi motivi da cattolici impegnati in politica ci battiamo a favore delle infrastrutture che creano le condizioni per la crescita economica come la Tav, il Terzo Valico, la Gronda e la Nuova Diga Foranea a Genova. Per rimettere in moto una crescita maggiore , simile a quella tedesca o inglese, occorre fare le riforme strutturali e gli investimenti in infrastrutture che rendono più competitivo il sistema economico e produttivo italiano. Ormai sarà il compito della prossima Legislatura".

"Per Genova il rilancio economico arriverà dal rilancio dei motori dello sviluppo come il porto, la logistica, la ricerca scientifica, il turismo e il rilancio dell'acciaio dopo la chiusura della operazione ILVA. Lo Studio Ambrosetti commissionato da Toti e da alcune aziende illuminate, dimostra che Se le tre regioni del vecchio Triangolo Industriale se lavorano in sinergia hanno una potenza economica non dissimile alle aree più sviluppate d'Europa".

Domenica 28 maggio 2017 alle 09:15:52
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News