Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.19 del 27 Giugno 2017

I candidati di Lista Musso-Direzione Italia firmano il codice etico

I candidati di Lista Musso-Direzione Italia firmano il codice etico

Genova - I candidati della Lista Musso-Direzione Italia si sono impegnati a sottoscrivere un codice etico. In molti hanno già iniziato a firmare l'impegno, altri lo faranno quest'oggi nel corso di un'assemblea della Lista. I

"I nostri candidati vogliono fare politica con spirito di servizio e seguendo principi etici ben precisi. Fin da quando abbiamo intrapreso il nostro impegno per cambiare la città e abbiamo iniziato a incontrare i nostri candidati, abbiamo spiegato che questo passaggio e questo impegno sarebbero stati fondamentali per poter entrare in lista – spiega Armando Ezio Capurro, segretario regionale - Nel dettaglio tutti i candidati riconoscono che il comportamento delle persone chiamate a svolgere funzioni elettive debba corrispondere ai principi generali di attenzione esclusiva al bene comune, di onestà, di correttezza e di comportamento secondo buona fede".

"In caso di elezioni al primo punto del codice il candidato s'impegna a dimettersi dalla carica "in caso di condanna penale definitiva per delitti contro la personalità dello Stato, contro la Pubblica Amministrazione e contro l'ordine pubblico. Al secondo punto si prevede l'impegno all'autosospensione "in caso di sentenza penale di primo grado o di rinvio a giudizio per delitti di cui al comma 1. Al punto 3 si ribadisce che il programma elettorale della Lista Enrico Musso-Direzione Italia sarà il riferimento dell'agire politico. Il 4 punto fa riferimento a principi di "correttezza, scritta e verbale, di sobrietà nell'esposizione delle mie tesi, di rispetto di ogni interlocutore". Il 5 punto riguarda la competenza e l'interesse comune. Mentre al sesto punto ci si impegna in particolare a limitare la permanenza in carica non superando l'arco di due mandati".

Giovedì 11 maggio 2017 alle 10:00:49
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News