Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.24 del 23 Novembre 2017

Mercato di corso Quadrio, Pirondini: «In caso di vittoria lo chiuderemo, ma...»

Mercato di corso Quadrio, Pirondini: «In caso di vittoria lo chiuderemo, ma...»

Genova - Intercettato ai microfoni della redazione di Genova Post, Luca Pirondini (candidato a sindaco del Movimento 5 Stelle) ha affrontato una tematica molto battuta in questa campagna elettorale dai diversi schieramenti politici.

«Non penso che quello sia stato un buon esempio di integrazione e nel contempo neanche i genovesi sono contenti di questo tentativo di integrazione, visto che il mercato di corso Quadrio occupa uno spazio che i cittadini genovesi chiedono da molto tempo, che è quello dei parcheggi per l’appunto in corso Quadrio. A differenza di quello che dicono altri possiamo tracciare soluzioni diverse. Possiamo magari ragionare su un mercato del baratto in un luogo chiuso, controllato meglio e che la merce sia realmente controllata. Questo credo sia una soluzione migliore rispetto a chi dice che il mercato debba essere chiuso e basta, senza mai proporre qualcosa di propositivo».

In caso di vittoria – «Il mercato così com'è concepito oggi noi lo chiudiamo, perché non è un buon esempio di integrazione. Poi, a differenza di altri, noi facciamo anche proposte alternative. Non di un mercato di quel tipo, ma magari di un mercato del baratto in un luogo magari chiuso in uno dei tanti vuoti urbani che ha oggi Genova».

Le altre forze politiche - «Mi pare che il centrodestra sappia dire soltanto "lo chiudiamo", senza poi realmente dire cosa ne faranno. Io ho l’impressione che se diciamo "lo chiudiamo e basta" dopo una settimana, chi va ora a Quadrio, andrà a fare la stessa cosa a Turati e quindi si torna indietro di 5 anni. Quindi noi diciamo, lo chiudiamo lì perché non va bene, per i motivi già espressi. Ma dobbiamo anche saper dare delle alternative, dire "lo chiudiamo e basta" penso sia soltanto propaganda»

Mercoledì 3 maggio 2017 alle 16:41:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News