Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 09.15 del 25 Settembre 2017

Mercoledì primo consiglio metropolitano: Adolfo Olcese nominato vicesindaco

Mercoledì primo consiglio metropolitano: Adolfo Olcese nominato vicesindaco

Genova - Adolfo Olcese, sindaco di Pieve Ligure fresco di riconferma, è il nuovo vicesindaco metropolitano in sostituzione di Valentina Ghio. La nomina è stata fatta da Marco Bucci, che come sindaco di Genova è anche, in base alla legge Del Rio, sindaco metropolitano: ed è all’organo politico di vertice di Città metropolitana, appunto, che compete la nomina del vicesindaco metropolitano, scelto fra i consiglieri metropolitani in carica. Al momento i consiglieri metropolitani in carica sono 14 sui 18 eletti nelle elezioni del settembre 2014: gli altri 4 (Gianni Vassallo, Alfonso Gioia, Gian Piero Pastorino e Maria Luisa Biorci) sono decaduti perché in seguito alle recenti elezioni comunali che hanno rinnovato le cariche politiche dei loro comuni di appartenenza, ovvero Genova per i primi tre e Arenzano per Biorci, non sono più in carica come sindaci o consiglieri comunali.

Carica - I quattro consiglieri decaduti saranno surrogati in consiglio dai primi dei non eletti nelle rispettive liste in cui si erano candidati nel 2014. Nello specifico, nella lista ‘Costituente per la Città metropolitana’ i decaduti Vassallo, Biorci e Pastorino saranno sostituiti rispettivamente da Maria Grondona, sindaco di Mignanego, Lilli Lauro, consigliere comunale di Genova e Giuseppino Maschio, sindaco di Borzonasca, mentre nella lista ‘Comuni e comunità’ Gioia sarà sostituito da Giovanni Giardini, consigliere comunale di Chiavari. La delibera relativa alle surroghe verrà presentata nel prossimo consiglio metropolitano, il primo presieduto dal neo-sindaco Marco Bucci, convocato mercoledì 26 luglio alle 14.30 presso il salone del consiglio di palazzo Doria Spinola. All’ordine del giorno del consiglio anche la delibera relativa alla verifica degli equilibri di bilancio.

Territorio - Il successivo passaggio istituzionale sarà l’elezione del nuovo consiglio metropolitano, con elezioni cosiddette ‘di secondo livello’, ovvero riservate a sindaci e consiglieri comunali dei 67 comuni del territorio genovese (elettorato attivo e passivo): al più presto verrà fatta la convocazione di tali elezioni, in cui sarà fissata la data, verosimilmente a fine estate o al massimo a inizio autunno.

Servizi - “Città metropolitana – afferma Marco Bucci – è un ente rilevante nel sistema istituzionale che governa il territorio, poiché svolge importanti funzioni nel campo delle infrastrutture, della scuola, dell’ambiente, dello sviluppo economico e della digitalizzazione dei servizi e del territorio. Intendo perseguire una politica di sinergie fra il Comune di Genova e questo ente, a maggior ragione perché presidia quell’entroterra che la mia giunta intende valorizzare sotto il profilo economico, turistico e culturale, utilizzando ogni strumento a partire dalle nuove tecnologie digitali. Nel ruolo di vicesindaco ho nominato quindi non solo un amministratore di grande esperienza, ma anche una persona provvista di solide competenze professionali, che ho avuto modo di apprezzare e che sono certo metterà a disposizione degli obiettivi di Città metropolitana”.

Comunità - “Ringrazio il sindaco Bucci per la fiducia accordatami – dichiara Olcese - il mio intento è svolgere la mia funzione di vicesindaco in questa delicata fase di passaggio fra vecchie e nuova amministrazione della Città metropolitana in modo proficuo e concreto, favorendo una transizione esente da qualsiasi attrito politico, nell’interesse collettivo del territorio e della comunità di cittadini”.

Giovedì 20 luglio 2017 alle 15:35:24
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News