Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.30 del 27 Giugno 2017

Presentata "Sai chi voti 2017", la campagna per avere sindaci trasparenti

Presentata `Sai chi voti 2017`, la campagna per avere sindaci trasparenti

Genova - È stata presentata oggi presso lo spazio Condiviso la campagna Sai Chi Voti 2017 promossa da Riparte il futuro con i partner: Transparency International Italia, Movimento Consumatori, ActionAid, Movimento Europeo, Pubblici Cittadini, Openpolis, Associazione Donne Giuriste Italiane, Carte in regola, Cittadini Reattivi, Diritto di sapere, CittadinanzAttiva.

Comuni - "Dopo la prima edizione condotta in occasione delle amministrative 2016 che vide il coinvolgimento di 106 candidati sindaco (su 236) delle principali 30 città che andarono al voto (tra cui Roma, Milano, Torino, Napoli e Bologna) Riparte il futuro – per rispondere all'esigenza di avere amministratori pubblici onesti, competenti e trasparenti – quest'anno ha introdotto ulteriori novità rispetto alle richieste avanzate nella precedente edizione. Oltre la richiesta di pubblicazione del loro curriculum vitae, del loro status giudiziario, dei loro potenziali conflitti di interessi e l'impegno ad adottare le audizioni pubbliche quale metodo per la scelta dei vertici di enti, fondazioni e società partecipate, quest'anno la campagna Sai Chi Voti chiede ai candidati sindaco anche di rendere noti – fin da subito – i dati sui finanziamenti elettorali ricevuti e che si impegnino – qualora eletti – ad adottare un'agenda pubblica degli incontri con i portatori di interesse".

Campagna elettorale - "Abbiamo voluto aggiungere queste due ulteriori richieste perché riteniamo siano elementi essenziali per raggiungere una sempre più forte cultura della trasparenza, che è l'anticorpo fondamentale per contrastare la corruzione - ha dichiarato Federico Anghelé di Riparte il futuro - La questione dei finanziamenti elettorali è tema sensibile in ogni parte del mondo: pensiamo alle recenti campagne elettorali negli USA e in Francia. Conoscere da chi arrivano i finanziamenti – durante la campagna elettorale - riteniamo sia un completamento delle informazioni necessarie per meglio conoscere il candidato. L'agenda pubblica degli incontri è una battaglia che Riparte il futuro sta conducendo con caparbietà e che sta trovando sempre più accoglienza dopo l'adozione da parte del Viceministro Nencini, del Ministro Calenda e ora del Ministro Madia. Speriamo si inneschi una virtuosa competizione tra i candidati e futuri sindaci ad adottarla per primi", ha concluso Anghelé.

Amministrazione - "Senza trasparenza non c'è merito, ma abbondano clientelismi, corruzione e malaffare. Onestà e competenza dovrebbero rappresentare il minimo comune denominatore per tutti coloro che aspirano ad amministrare la cosa pubblica, nell'interesse generale e non per tornaconto personale. Purtroppo, i partiti e i movimenti politici non sempre si sono mostrati capaci di selezionare una classe dirigente all'altezza della complessità e delle sfide che il mondo di oggi presenta, già a partire dalle città. Invece di unirci al coro di chi si lamenta, abbiamo deciso di rimboccarci le maniche per agevolare il cambiamento - ha dichiarato Andrea Franzoso - Attraverso la campagna Sai Chi Voti desideriamo offrire un servizio agli elettori: aiutarli a vagliare i candidati e a votare in modo consapevole, non con spirito gregario o con l'animo del tifoso. Abbiamo deciso di lanciare questa iniziativa da Genova, perché qui il confronto tra i candidati sarà serrato, dal momento che la partita è aperta. Ci auguriamo che, in tutta Italia, candidati di ogni appartenenza politica accolgano le nostre proposte: la trasparenza non ha colore", ha concluso Franzoso La campagna viene condotta attraverso la piattaforma digitale (www.saichivoti.it), un portale indipendente – visitabile da chiunque in ogni momento – che permette la raccolta dei dati e degli impegni a favore della trasparenza dei candidati sindaci che decidono di aderirvi.

Mercoledì 17 maggio 2017 alle 13:00:15
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News