Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.45 del 18 Novembre 2017

Presidio Ilva, Pirondini: "Da Doria fino a Toti tante parole, noi tuteliamo i lavoratori"

Presidio Ilva, Pirondini: `Da Doria fino a Toti tante parole, noi tuteliamo i lavoratori`

Genova - “Nove giorni fa Papa Francesco ha svolto il suo primo incontro nello stabilimento Ilva al fianco dei lavoratori chiedendo che il diritto al lavoro, sancito dalla nostra Costituzione venga rispettato”: così il candidato del M5S Luca Pirondini in presidio davanti allo stabilimento insieme ai consiglieri regionali Salvatore e De Ferrari.

Incertezza - “Dal 2004 al 2017 il numero dei dipendenti all'ILVA si è ridotto da 2700 agli attuali 1500 circa. Senza calcolare la riduzione dell'indotto - prosegue il candidato sindaco. A Genova esiste un patto con la città, si chiama Accordo di Programma, firmato nel 2005 e confermato nel 2016. Un accordo che significa dignità e tutela per i lavoratori, oltre a riqualificazione e progetti di recupero per le aree interessate. Impegni in larga parte disattesi dalle amministrazioni e dalle istituzioni firmatarie”. “Il Governo in maniera irresponsabile ha presentato un possibile acquirente che non promuove nessun Piano Industriale certo – sottolinea Alice Salvatore - se non tagli lineari all'occupazione e il ridimensionamento di un asset italiano strategico: così facendo, il Governo Gentiloni-Renzi chiede di pagare il conto salato a quei lavoratori che invece dovrebbe difendere e tutelare".

Rispetto - “Come in passato, il MoVimento 5 Stelle ribadisce il suo impegno per la tutela dei lavoratori ILVA che chiedono la dignità e il rispetto che meritano, pretendendo semplicemente che venga applicata la Costituzione", conclude De Ferrari.

Lunedì 5 giugno 2017 alle 08:30:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News