Notizie cronaca genova Liguria News Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia La Voce Apuana
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.30 del 25 Febbraio 2018

Rossetti (Pd) mette in guardia: «L'alleanza Grillo-Salvini ci isolerebbe dall'Europa» | Video

Rossetti (Pd) mette in guardia: «L´alleanza Grillo-Salvini ci isolerebbe dall´Europa»<span class=´linkFotoA1Articolo´> | <a href=´/videogallery/Rossetti-Pd-mette-in-guardia-L-alleanza-1755.aspx´ class=´FotoVideoA1´>Video</a></span>

Genova - Candidato alla Camera nel collegio di Genova-Bargagli, Sergio "Pippo" Rossetti continua la propria campagna elettorale seguendo da vicino il territorio. «Sono andato al mercato di Dinegro, poi ho fatto un giro nei Civ di San Fruttuoso con i commercianti e infine ho parlato con alcune associazioni» introduce il candidato del Partito Democratico.

«Sono rimasto stupito - prosegue Rossetti - nel constatare che i grillini siano contrari a tutte le grandi opere. Ho scoperto, non solo che bloccherebbero lo sviluppo della città non facendo le infrastrutture di cui abbiamo bisogno per le persone e le merci, ma che hanno addirittura votato contro lo scolmatore del Fereggiano, perché chiamata "grande opera". Se l'avessimo fatta tanti anni fa forse non avremmo avuto i disastri che ci sono stati. Una straordinaria opera di sicurezza per il territorio e stupisce che i Cinque Stelle, in modo ideologico, dicano che non si debba fare un'opera così».

Rossetti il 4 marzo dovrà contendersi il collegio con il rivale leghista Edoardo Rixi. «Me la vedo con tutti i competitor, non solo con Rixi» ammonisce il candidato. «Se sarò eletto, rappresenterò tutto il territorio. Oggi, più di una persona al mercato mi ha chiesto quanto sia possibile un'alleanza Grillo-Salvini. Credo che due estremismi, come il populismo di Beppe Grillo e l'atteggiamento duro e ossessivo di Salvini riguardo la chiusura dei confini dell'Italia, siano da temere. Se così fosse, ci ritroveremmo isolati in Europa e aumenterebbe lo spread».

«L'alleanza Grillo-Salvini è deleteria, a partire dai dati economici. Inoltre - evidenzia Rossetti - c'è anche una difficoltà nel capire Di Maio cosa voglia fare, visto che per l'Europa la mattina dice una cosa e la sera ne dice un'altra. Berlusconi-Renzi? È un'alleanza che è più discussa, di quanto non possa essere oggi praticabile. Abbiamo la necessità di capire come dare sostenibilità a questo paese. L'Europa ci ha chiesto delle riforme, la competizione mondiale ci chiede delle riforme. Il terrorismo internazionale ci chiede di rimanere ben legati all'Europa e i processi dell'immigrazione possono essere affrontati solo se facciamo una politica seria e di sviluppo in Africa. E la piccola sola Italia, che fa fatica a tirare avanti, non potrebbe fare un'azione di questa natura. Quindi credo che sia inimmaginabile essere rappresentati da Di Maio e Salvini nel palcoscenico internazionale, che è quello che poi determina la possibilità di far crescere o meno il nostro paese».

Giovedì 15 febbraio 2018 alle 17:38:54
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Video

15/02/2018 - Rossetti (Pd) mette in guardia: «L'alleanza Grillo-Salvini ci isolerebbe dall'Europa»


Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News