Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.19 del 27 Giugno 2017

Sciopero Ilva, Pastorino in piazza con i lavoratori: "Sosteniamo la loro vertenza"

Sciopero Ilva, Pastorino in piazza con i lavoratori: `Sosteniamo la loro vertenza`

Genova - Anche quest’oggi il consigliere regionale di Rete a Sinistra / Liberamente Liguria Gianni Pastorino è stato a fianco dei lavoratori di ILVA, partecipando alla manifestazione indetta dalle organizzazioni sindacali che ha attraversato il centro cittadino.

"Questa mattina in piazza con i lavoratori ILVA per sostenere la loro vertenza: l’acquisizione della proprietà da parte di un altro gruppo industriale non deve tradursi in una perdita dei diritti già sanciti con l’accordo di programma – ha dichiarato Gianni Pastorino al termine della manifestazione -. La questione ha una doppia valenza: prima di tutto c’è la difesa occupazionale dei lavoratori coinvolti; e poi c’è la questione delle strategie industriali sull’acciaio in Italia, quindi gli sviluppi di un settore che non può prevedere rilancio, da una parte, e licenziamenti dall’altra. Come Rete a Sinistra/ LiberaMente Liguria, ed anche Sinistra Italiana, questa mattina abbiamo risposto numerosi alla chiamata del sindacato, perché non abbiamo mai dubbi su dove dobbiamo schierarci: dalla parte del lavoro e a difesa dell’occupazione a Genova".

"Continua a sorprendere la posizione del governo nazionale: prima si fa garante dell’operazione ILVA, dopodiché, ora, non riesce ad assicurare il perimetro occupazionale dell’azienda, trovando un equilibrio fra rilancio e tutela dei posti di lavoro – ha commentato Pastorino -. E come al solito sorprende la posizione del PD: sempre presente in piazza, quando c’è da farsi vedere; ma è anche il primo azionista del governo di questo Paese, quindi principale responsabile della situazione in atto. Un partito “di lotta e di governo”, verrebbe da dire con un amaro sorriso. Se dimostreranno la stessa coerenza riscontrata in altre vertenze, vedi il caso Ericsson, ci sarà davvero da preoccuparsi. Si può comprendere perfettamente che siamo in periodo elettorale, però credo sarebbe “sano” evitarsi posizioni così contraddittorie, facilmente identificate e smascherate dai lavoratori dell’ILVA".

Lunedì 5 giugno 2017 alle 18:00:17
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News