Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 07.00 del 18 Novembre 2017

"Trofeo Nico Sapio", a Genova torna Federica Pellegrini

`Trofeo Nico Sapio`, a Genova torna Federica Pellegrini

Genova - Si apre a Genova, il 10 e 11 novembre prossimi alla Piscina della Sciorba a Molassana, con l'edizione numero 44 del Trofeo Nico Sapio, la stagione internazionale del nuoto italiano.

A tenere a battesimo questo meeting di altissimo livello internazionale Federica Pellegrini, madrina ideale e regina dei 200 stile libero, che manca da Genova da circa otto anni e che ha deciso di gareggiare, bracciata dopo bracciata, con il top del nuoto italiano e straniero.

Quest'anno, il Trofeo Nico Sapio, cambia pelle e, oltre a rappresentare uno dei più importanti incontri del nuoto italiano, diventa prova di selezione per i Campionati Europei in vasca corta che si disputeranno a dicembre a Copenaghen.

"Il trofeo Nico Sapio è un grande appuntamento del nuoto con grandi campioni nazionale e internazionali - ha detto il consigliere delegato allo sport Stefano Anzalone. Organizzato da una società che è cresciuta moltissimo negli ultimi anni, grazie ai suoi volontari e ai suoi dirigenti. Quest'anno avremo ospite Federica Pellegrini che ha deciso di ripartire dalla piscina della Sciorba dopo aver vinto il mondiale dei 200 metri stile libero a Budapest. Un grande onore per Genova e un tassello in più nella corsa per la candidatura a Capitale Europea dello Sport 2022/23".

La presenza di Federica Pellegrini ha costretto gli organizzatori a metterle attorno avversarie importanti, cosi dagli States arriverà Kathleen Baker campionessa olimpica e mondiale con la staffetta 4x100 mista, nonché argento sui 100 dorso sia a Rio 2016 che a Budapest 2017 e bronzo sempre a Budapest sui 200 dorso.

Nei 100 stile invece dovrà vedersela con l’esperta Madison Kennedy e con la velocissima olandese Kim Busch. Sfide interessanti si preannunciano in rana con gli azzurri Scozzoli, Martinenghi e Pizzini che affronteranno i brasiliani Neto e Lima da tempo in forza a Team Elite di Charlotte, mentre in campo femminile sarà battaglia fra Castiglioni e Carraro che a a Sciorba ha mosso le prime bracciate.

" Questo appuntamento rappresenta anche una conferma per i Campionati Europei in vasca corta che si disputeranno a dicembre a Copenaghen - ha precisato Mara Sacchi presidente Genova Nuoto. Si tratta di un programma fittissimo e di altissimo livello. Il top della manifestazione, che assicura un gran richiamo di pubblico, oltre alla presenza di Federica Pellegrini, è rappresentato dalle finali tra i campioni, concesse dalla federazione nazionale a conferma dell’importanza che il Nico Sapio sta conquistando in campo nazionale. Gare tirate all'ultima bracciata e possibilità di battere numerosi record della vasca, soprattutto a rana e, ci auguriamo, a stile libero".

Lunedì 6 novembre 2017 alle 15:15:43
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News