Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 12.15 del 23 Aprile 2017

A Sturla-Vernazzola il 60° Palio di San Pietro

 A Sturla-Vernazzola il 60° Palio di San Pietro

Genova - Sturla-Vernazzola conquista la sessantesima edizione del Palio di San Pietro disputata oggi pomeriggio ai Bagni San Nazaro con organizzazione a cura del delegato provinciale Stefano Crovetto in collaborazione con il Comune di Genova, il patrocinio del Municipio Medio Levante e dell'Associazione A Compagna e la presenza dei gruppi storici Sextum e Gratie d'Amore. Mattia Lazzaro, Ivan Dante, Lorenzo Simoni e Andrea Latte (tim. Paola Merlo, mozzo Evandro Savona) bissano il successo ottenuto nel 2011 superando Nervi (Filippo Falchetti, Cesare Bozzo, Lorenzo Filippi, Luca Varacca, tim Daniel Zacco, mozzo Gabriele Pace), Quinto (Luca Cama, Enzo Pollio, Simone Farina, Stefano Monteghirfo, tim. Lorenzo Farina, mozzo Matteo Trinche) e Foce (Marco Bonci, Federico Gualmini, Luca Bella, Alessandro Della Rupe, tim Fabio Siracusa, mozzo Marco Gatto). Netta la supremazia in acqua per i ragazzi di coach Roberto Moscatelli, molto rapido e preciso nei movimenti sul castello il mozzo Savona. Ad agevolare il compito dei vernazzolesi, al settimo cielo dopo aver alzato il Trofeo Andrea Doria (riproduzione bronzea del batacchio di Nettuno), il contatto in acqua tra Nervi e Foce dopo il secondo dei tre giri di boa. "Questo successo ci ripaga della sfortuna avuta negli ultimi tre anni - dichiara il presidente del Club Sportivo Urania Guido Dioguardi - Ringrazio coach Moscatelli per aver allestito questo fantastico gruppo: sono certo che dopo il primo posto nella classifica nazionale 2014 sapranno regalarci altre gioie". Nella prima batteria Senior l'affermazione di Nervi sulla Foce, entrambi qualificate, con Sestri (Maggi, Carrieri, Borri, Puppo, tim. Mancuso, mozzo Lozza) in terza posizione e Voltri (Buscaglia, Agosti, Ballardin, Siviero, tim. Pastorino, mozzo Vassallo), in quarta. Decisiva, per la qualificazione di Foce, la bravura nell'arrampicata del mozzo Gatto. La seconda batteria Senior premia Sturla-Vernazzola, avanti insieme a Quinto con la sfortuna, sotto forma di timone rotto, che bersaglia un'ottima Sant'Ilario-Capolungo (Bruzzone, Clavarino, Protano, Gandini, tim. Denise Zacco, mozzo Perri).

Foce sorride tra gli Junior. Vittoria per Corrado Pesce, Marco Curletto, Francesco Zucchi e Alberto Capurro (tim. Fabio Siracusa, mozzo Gatto) con un buon margine su Sturla-Vernazzola (Mattia Lazzaro, Andrea Latte, Jacopo Danovaro, Lorenzo Demarchi, tim Paola Merlo, mozzo Giovanni Pilato). "Ragazzi stupendi, non ho parole per descrivere la loro gara" e' il commento dell'allenatore Carlo Peruzzi. Bronzo all'equipaggio di Nervi (Federico Cabona, Federico Civetta, Lorenzo Filippi, Lorenzo Linimento, tim. Daniel Zacco, mozzo Luca Cecchinelli), quarta Sestri (Ballardin, Carnevali, Lanseni, Santoro, tim. Mancuso). Nervi firma la prova femminile con Denise Zacco, Greta Bargiacchi, Veronica Paccagnella e Maddalena Cantamessa (tim. Daniel Zacco, mozzo Luca Cecchinelli) precedendo Sturla-Vernazzola (Ilaria Bavazzano, Giulia Dioguardi, Sara Galli, Alessandra Parenti, tim. Paola Merlo, mozzo Giovanni Pilato).

Le regate del Palio di San Pietro si svolgono come per tradizione su un percorso di 1500 metri con tre giri di boa e poi i gozzi arenano di slancio sul bagnasciuga. Qui inizia la gara del "mozzo d'arrampicata". Recuperata la bandierina con i colori rionali dall'imbarcazione, si arrampica sulla fune pendente con la sola forza delle braccia ed infila il proprio vessillo nell'apposito foro alla sommità concludendo la gara dopo aver tolto la mano. "Abbiamo novità importanti per la prossima edizione, vogliamo far crescere ulteriormente la partecipazione dei rioni" sono parole del delegato Crovetto.

Domenica 28 giugno 2015 alle 20:55:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News