Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.45 del 18 Novembre 2017

Cresce il vivaio dell'Entella, Matteazzi: "Punto di riferimento per tutti i ragazzi"

Cresce il vivaio dell´Entella, Matteazzi: `Punto di riferimento per tutti i ragazzi`

Genova - Il vivaio dell'Entella cresce, si allarga e dalla prossima stagione darà la possibilità a tanti giovani calciatori di indossare per la prima volta la maglia biancoceleste o di continuare a farlo sino all'età di sedici anni. Il progetto è ambizioso e unico nel panorama italiano. Se il numero delle squadre della Virtus Entella resterà immutato, con la Primavera e gli Allievi che giocheranno le partite casalinghe allo stadio di Caperana, aumenteranno, invece, le formazioni dell'Academy Ac Entella che copriranno una fascia di età molto ampia (dai Piccoli Amici agli Allievi), partecipando ai campionati regionali e provinciali. Un ulteriore sforzo del club, fortemente voluto dal presidente Antonio Gozzi, che verrà coordinato e seguito in prima persona da Gennaro Volpe. L'ex capitano dell'Entella sarà l'anello di congiunzione tra la società e il vivaio, permettendo a tanti ragazzi di crescere e migliorare anno dopo anno, per tentare di inseguire quel sogno che solo in pochi riescono a realizzare: arrivare in prima squadra.

Il direttore generale Matteo Matteazzi spiega: "La volontà della nostra società è diventare sempre più un punto di riferimento per i ragazzi di tutto il Tigullio, ma anche genovesi, che iniziano a giocare a calcio e garantirgli la possibilità di indossare la maglia biancoceleste dai Piccoli Amici, fino all'ingresso nel calcio degli adulti, condividendo lo spirito e i valori della nostra società, e creando un progetto tecnico che abbia la sua identità, pur ispirandosi ai criteri ed ai programmi del Settore Giovanile della Virtus Entella. La presenza di Gennaro Volpe, come coordinatore del progetto è garanzia di una ulteriore crescita dal punto di vista tecnico per l'intero vivaio che continuerà a svolgere anche una importante funzione sociale". Le formazioni dell'Academy Ac Entella saranno tutte allenate da mister di prima fascia: "Sarà l'opportunità - continua Matteazzi - per avere tra di noi molti tecnici che stimiamo e meritano di essere valorizzati. Le new entry? Fabio Muzio e Davide Genovese alleneranno le leve 2001 e 2005, Baudinelli e Chiavero guideranno le leve 2002 e 2004. Volpe opererà a stretto contatto con il responsabile del settore giovanile Manuel Montali per creare una sinergia sempre più forte tra la Virtus Entella, l'Academy Ac Entella e la Caperanese Entella". Per i più piccoli, infatti, ci sarà anche la possibilità di scegliere se allenarsi alla Colmata o a Caperana, a seconda della vicinanza e delle singole esigenze: "Tutte le squadre vivranno da vicino il modello formativo della nostra società - conclude Matteazzi - Le squadre Giovanissimi e Allievi avranno la matricola dell'Ac Entella pur continuando in buona parte ad allenarsi a Caperana, mentre la Caperanese Entella si concentrerà unicamente sui ragazzi più piccoli".

Sabato 2 luglio 2016 alle 14:00:40
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News