Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 11.15 del 17 Ottobre 2017

Cus Genova - Carispezia, si rinnova il binomio per portare in alto il Rugby Genovese

Cus Genova - Carispezia, si rinnova il binomio per portare in alto il Rugby Genovese

Genova - Il Cus Genova sezione Rugby e l’associazione Genovale in collaborazione con il Main Sponsor Carispezia Crédit Agricole presentano la rosa più giovane del campionato di Serie A per un progetto ambizioso: far crescere la passione per la palla ovale nel capoluogo ligure; lo Stadio Carlini con la sua Club House come punti d’incontro e di divertimento di tifosi ed appassionati. Ieri si è tenuto presso lo storico “Mercato del Carmine” la presentazione ufficiale della sezione Rugby del Cus Genova, che domenica 1 ottobre disputerà la prima partita in casa del campionato nazionale di Serie A 2017-2018, avversario di turno: Ad Maiora Cus Torino.

Anche per questa stagione i giocatori del Cus Genova scenderanno in campo con Crédit Agricole Carispezia. La Banca, che dal 2014 continua a rafforzare la propria presenza su Genova, conferma la sua vocazione di banca di prossimità che sostiene le eccellenze del territorio e che condivide appieno i valori dello sport e dedica grande attenzione ai giovani. Sostenere la più importante squadra di rugby della città, inoltre, è assolutamente in linea con la filosofia della Capogruppo, Crédit Agricole Cariparma, da anni sponsor della Nazionale Italiana di Rugby.

Il Cus Genova si appresta ad affrontare il quinto campionato consecutivo in Serie A dopo la splendida promozione ottenuta nella stagione 2012-2013. L’obiettivo della società e degli sponsor è promuovere Genova come una delle piazze principali del Rugby italiano, risvegliando nella città e in tutti gli appassionati di questo sport nuove e mai sopite passioni.

Rispetto alla stagione scorsa non è cambiata la guida tecnica. La prima squadra è sempre agli ordini di Tosh Askew, cinquantottenne allenatore inglese con un curriculum strabiliante che conta, fra le altre cose, la direzione tecnica dell'Inghilterra under 19 vincitrice del grande slam nel 6 Nazioni di categoria e quella dell'Academy dei Leicester Tigers, uno dei più importanti club del mondo.

La rosa della prima squadra ha subito alcuni cambiamenti e la dirigenza ha confermato la linea di puntare su giovani di talento, in maggioranza liguri,con qualche innesto prestigioso, che possano trovare nel nuovo Cus Genova la strada per crescere al meglio come giocatori e come uomini; da segnare anche una folta rappresentanza di studenti universitari, in piena armonia con la mission della polisportiva. Da sottolineare la nuova partnership attivata con le “Province dell’Ovest” società operante nel ponente cittadino guidata dall’ex azzurro Paolo Ricchebono che già tanti talenti ha fornito nel corso della passata stagione, Zini, Ricca e Leveratto per citarne alcuni.

Martedì 26 settembre 2017 alle 15:00:16
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News