Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.00 del 20 Novembre 2017

Genoa bello e sfortunato: resiste fino alla fine ma l'Inter vince 1-0

Genoa bello e sfortunato: resiste fino alla fine ma l´Inter vince 1-0

Genova - Un colpo di testa di D’Ambrosio in mischia con Perin che non può intervenire: il Genoa perde 1-0 contro l'Inter ma stavolta ha da recriminare perché il pareggio era ad un passo e sarebbe stato meritato. Una buona partita giocata dagli uomini allenati da Juric condizionata nel finale dal doppio rosso a Omeonga e Taarabt e dagli infortuni di Laxalt e di Veloso. Adesso la classifica fa paura, con i rossoblu penultimi al pari del Verona.

Primo Tempo- L’Inter parte forte e con Perisic ha l’occasione per andare in vantaggio ma il suo tiro termina alto. Il Genoa però non si scompone, chiude gli spazi e quando può riparte in contropiede rendendosi pericoloso con Omeonga tra i migliori in campo. Nel finale le occasioni più ghiotte della squadra allenata da Juric con Pellegri che di testa manda a lao e con Taarabt che con un destro a giro impegna Handanovic. Finisce qui un primo tempo ordinato del Genoa.

Secondo Tempo – Nella ripresa il Genoa preme e al 2’ Laxalt manda in alto su cross di Omeonga. La prima tegola per rossoblu è all’8’ quando Laxalt deve abbandonare il campo e al suo posto dentro Migliore. Dall’altra parte Spalletti toglie uno spento Candreva e inserisce Eder e l’Inter trova campo ma sulla sua strada c’è Perin prima bravo sul tiro dalla distanza di Brozovic e poi su Eder. Il Genoa si fa vedere alla mezz’ora con Omeonga ma il suo tiro a mezza altezza viene parato da Handanovic. Al 34’ altro infortunio, Veloso deve abbandonare il campo e al suo sosto c’è spazio per Rigoni. Quando il match sembra concludersi sullo 0-0 dagli sviluppi di un corner sbuca D’Ambrosio che di testa batte Perin. Doccia fredda che diventa gelida nel finale con il doppio rosso prima su Omeonga che ferma Eder lanciato a rete e poi su Taarabt entrato a piedi uniti su Karamoh. Finisce qui, il Genoa perde 1-0 ma adesso a preoccupare sono le tante assenze: oltre ai due squalificati saranno da valutare gli infortuni di Veloso e Laxalt. Sabato alle 20.45 c’è il Bologna, gara da non sbagliare assolutamente per non compromettere una classifica già deficitaria.

Domenica 24 settembre 2017 alle 17:35:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News