Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 22.40 del 19 Gennaio 2017

I Tricolori di Aerobica sorridono alla Ginnastica Genova

I Tricolori di Aerobica sorridono alla Ginnastica Genova

Genova - Vanno in archivio in maniera molto positiva, al 105 Stadium, i Campionati Italiani di Ginnastica Aerobica con la partecipazione di 800 tra atleti e atlete in arrivo da ogni parte d'Italia. La Ginnastica Genova, società organizzatrice grazie all'impegno di Walter Muzzi, del suo staff e del presidente Renzo Bertolotti, conquista ben quattro medaglie. Tutte nell'aerostep: arrivano gli ori delle Junior A (Giulia Bruni, Martina Ciravolo, Alice Cotic, Chiara Mannino, Anna Chiara Pesce e Gaia Rutigliano) e delle allieve Sara Bruzzo, Michela Contreras, Caterina Ferreri, Francesca Fiorentini, Alessia Miguez e Giorgia Palma. Sul terzo gradino del podio salgono, sempre tra le allieve, Sara Bruckner, Stella Echevarria, le gemelle Maria Carla e Ludovica Ferreri, Serena Fiumanò, Jenny Molina e Ilaria Navarez. Bene anche le Junior B con il bronzo a firma di Giada Baietti, Sara Bruni, Sonia Gorini, Martina Fiumanò e Ines Burelli. Ancora nella categoria Junior, applausi per le genovesi medagliate del'Istituto Comprensivo Certosa: Antonella Apbraharahimi, Lamia Assam, Ilaria Dautaj, Mei Ferrari, Francesca Galli e Iris Zamponi.

Due giornate di confronti, iniziati sabato con il Trofeo delle Regioni vinto dalla Lombardia e il Gran Premio d'Estate.

In mattinata, oggi, le finali degli Assoluti con gli azzurri che parteciperanno Mondiali di Incheon (Korea del Sud), in programma dal 12 al 19 di giugno. Nell'individuale femminile Michela Castoldi vince il quarto titolo di fila, con il personale di 21.250, seguita da Sara Natella, seconda con lo stesso punteggio, e da Ylena Barbagallo (20.750). Riccardo Pentassuglia sigla la sua tripletta italiana grazie al personale di 22.550. Sul podio insieme al campione di Francavilla – che si aggiudica pure il Trofeo “Peppino Artiaco” per l’esecuzione più alta, premio dedicato all’ex dirigente FGI, consegnato oggi dal Vice Presidente Federale Rosario Pitton – salgono Davide Donati (21.700) ed Emanuele Caponera (20.900). Coppia: il duo Caponera/Natella (20.250) migliora la propria media di oltre un decimo rispetto all’ultima edizione, balzando in prima posizione davanti ai campioni uscenti Bonatti/Manzin (19.350). Terza la coppia Fancello/Patteri a quota 18.500. Trio: l’AmicoSport si conferma sul trono con la formazione Banfi/Castoldi/Pettinari (19.766). Argento e bronzo di giornata vanno, rispettivamente, a Coti/Tomasoni/Tomasoni (19.266) e al terzetto composto da Ciaramidaro/Cubito/Lenzini (18.950). Gruppo: Banfi/Castoldi/Pettinari/Ciaramidaro/Lenzini/Cubito fanno meglio del 2015, firmando un 19.655 valido per il titolo assoluto di specialità. Li guardano dal basso in alto Conti/Cortinovis/Marchetti/Conti/oberti/Caforio (19.511) e Ferragina/Margarucci/Pacetti/Michetti/Perugini (19.088).

A tutti i campioni d'Italia va la speciale maglia celebrativa dei Tricolori omaggiata dalla Ginnastica Genova. Applausi scroscianti per l'esibizione della Nazionale Junior e Senior della direttrice nazionale Cristina Casentini. Alle premiazioni, sono inoltre intervenuti il consigliere federale Franco Musso e il presidente regionale Pino Raiola.

Domenica 5 giugno 2016 alle 18:30:29
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News