Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 01.22 del 23 Settembre 2017

Il Genoa illude, la Juventus rimonta dallo 0-2 e vince 4-2

Il Genoa illude, la Juventus rimonta dallo 0-2 e vince 4-2

Genova - Il Genoa, davanti ai possibili nuovi acquirenti, Anselmi e Gallazzi, esce tra gli applausi ma a punti vince la Juventus 4-2. Dopo il primo terminato sul 2-2 a decidere il match ci pensano un grande gol di Cuadrado e Dybala che chiude la sua gara con una tripletta. Per i rossoblu vantaggio su autorete di Pjanic e Galabinov su rigore.

Primo Tempo - Juric ripropone gli undici che hanno pareggiato a Reggio Emilia contro il Sassuolo ma stavolta il Genoa non soltanto gioca ma segna. Passano appena 20 secondi e arriva il vantaggio: cross dalla destra di Pandev e Pjanic anticipa Galabinov mandando nella sua porta. Al 14’ c’è il raddoppio fino a quel momento meritato. Galabinov viene atterrato da Rugani. Banti, non concede il penalty e viene chiamato in causa dai suoi collaboratori. Al termine della visione delle immagini ecco la decisione, è rigore. Sul dischetto va Galabinov che batte Buffon, realizzando la sua prima rete in serie A. La Juventus si scuote e riduce lo svantaggio con Dybala che di piatto, tutto solo in area di rigore batte Perin. I bianconeri premono alla ricerca del pareggio che arriva nel recupero su calcio di rigore concesso con il Var per un fallo di mano di Lazovic non visto dall’arbitro. Sul dischetto va Dybala che di potenza batte Perin e mette a segno la sua doppietta personale.

Secondo Tempo - Brutto secondo tempo ma alla fine prevale la Juventus che trova i gol vittoria prima con Cuadrado e nel finale con Dybala. Nella terza marcatura l’esterno bianconero con una grande giocata batte di interno sinistro Perin, mentre nel recupero l’attaccante argentino la chiude insaccando di destro sul primo palo. Finisce qui, per il Genoa un ko immeritato per quanto visto in campo. Dopo la sosta la trasferta di Udine contro la formazione allenata da Del Neri.

Sabato 26 agosto 2017 alle 20:50:21
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News