Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.00 del 20 Novembre 2017

Il doppio ex Makinwa: «Chievo spensierato, per il Genoa sarà dura»

Il doppio ex Makinwa: «Chievo spensierato, per il Genoa sarà dura»

Genova - Ennesimo banco di prova per il Genoa di Juric, che questa sera al Ferraris è chiamato obbligatoriamente a far risultato. Al cospetto dei rossoblù arriva però un Chievo organizzato, che ha dalla sua una maggior tranquillità in termini di classifica. Per capire che partita sarà, abbiamo contattato il doppio ex Stephen Makinwa. «Mi aspetto una partita difficile, più per il Genoa che per il Chievo» ha ammesso il nigeriano. «I rossoblù hanno ottenuto sino ad ora un punto, quindi hanno sicuro più bisogno di far punti. Mi aspetto una grande partita da parte del Genoa. Il Chievo sicuramente è una squadra che sta facendo abbastanza bene. Anche loro hanno le loro ragioni per continuare a fare bene, quindi mi aspetto una bella partita».

La chiave - «Il Genoa recupera giocatori importanti. In attacco Pellegri - nell’ultima partita - ha fatto una prova di carattere, segnando due gol importanti, anche se la partita poi è andata male. Penso che sia un fattore importante per il Genoa. Il Chievo è una squadra più tranquilla, e - rispetto al Genoa - non ha l’esigenza di dover fare per forza risultato. I moduli non contano, contano i giocatori».

Capitolo cessione società - «Non conosco esattamente la situazione. So solo che la società è in vendita. Il Genoa ha una storia importante e credo che chiunque abbia la possibilità di acquistarlo, avrà tra le mani una grande cosa, perché come piazza è incredibile. Non so cosa succederà, l’unica cosa che so è che il Genoa avrà sempre una società importante alle spalle».

Il ricordo del rossoblù - «Genova è una piazza importante con dei tifosi incredibili, sicuramente il ricordo più bello è questo, il rapporto con i tifosi. Ricordo l’affetto per la squadra e il tifo travolgente».

Pronostico - «Il Chievo in questo momento sta bene, è più tranquillo. Il Genoa bisogna vedere come comincia, perché con la Lazio ha fatto una gara importante e se gioca così c’è la possibilità che vinca la partita. Il mio cuore è diviso, il pareggio è il mio pronostico, anche se so benissimo che non sarebbe visto così positivamente dai tifosi rossoblù. A entrambe le società auguro il meglio, la cosa che spero di più è che sia una bella partita».

Mercoledì 20 settembre 2017 alle 18:30:00
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News