Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 10.50 del 29 Maggio 2017

L'Entella pareggia a Bari, Aglietti: "Meritavamo di più"

L´Entella pareggia a Bari, Aglietti: `Meritavamo di più`

Genova - E' un punto che sta stretto quello conquistato contro il Bari. L'Entella esce dal "San Nicola" a testa altissima, dopo una prestazione in cui solidità e sfrontatezza si sono alternate con il giusto equilibrio, proprio come aveva chiesto mister Alfredo Aglietti alla vigilia. "Sono soddisfatto - conferma il tecnico al triplice fischio - pareggiare con il Bari può andare bene ma alla luce delle occasioni create e della mole di gioco prodotto aspettarsi di lasciare la Puglia con più di un punto non sarebbe stato chiedere troppo. Siamo stati padroni del campo per più di un'ora. Oggettivamente la mia squadra meritava di più".

"Il rosso a Keita ci ha condizionati nel finale, siamo stati costretti a chiuderci un po' ma ci siamo difesi con ordine. Peccato, oggi poteva essere il giorno per l'impresa. Soprattutto nel primo tempo abbiamo avuto la possibilità di andare in vantaggio ma non siamo riusciti a concretizzare, altre volte siamo arrivati fino al limite dell'area ma ci è mancato l'ultimo passaggio. Non era facile preparare una partita con un avversario come il Bari. Ha un grande allenatore e tanta qualità che alla lunga verrà fuori".

"Non abbiamo tempo per tirare il fiato, martedì abbiamo un'altra sfida importantissima per il prosieguo del nostro campionato - conclude - speriamo che il pubblico ci dia una mano, avere lo stadio pieno contro uno squadrone come quello allenato da mister Panucci può fare la differenza".

Portabandiera di una difesa in grande spolvero, Luca Ceccarelli non nasconde la propria soddisfazione per il rendimento del pacchetto arretrato. "Non aver subito gol per la quarta partita consecutiva è un gran bel segnale. Non è merito solo di noi difensori e del portiere ma di tutta la squadra, a cominciare dagli attaccanti. Stiamo crescendo molto, quello di oggi è un punto pesante. Martedì contro il Livorno sarà una partita dura, servirà l'apporto dei nostri tifosi".

Sabato 24 ottobre 2015 alle 18:30:36
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News