Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 19.00 del 20 Novembre 2017

Richard Branson ospite al Park Tc Genova

Richard Branson ospite al Park Tc Genova

Genova - Sono le 7.30 di mattina quando Richard Branson si presenta, con tanto di divisa da gioco aziendale griffata Virgin Voyages, sul campo numero 1 del Park Tennis Club Genova. Dall’altra parte della rete il maestro Marco Kanobelj: “Non sono venuto a palleggiare, ma a sfidarti!”. Le prime parole del magnate britannico, che recentemente ha dichiarato: “Il tennis è uno sport che fa bene agli affari, l’aspetto mentale di questa disciplina mi ha sempre affascinato: hai un avversario dall’altra parte della rete ma in realtà il tuo vero nemico è te stesso. Devi essere forte mentalmente per rendere al meglio e devi essere bravo a buttarti subito gli errori alle spalle”.

E così ha fatto Branson, grande appassionato di tennis fin dalla tenera età, sostenuto da un buon diritto e da un rovescio a una mano da costruire. 5 minuti di riscaldamento, per altro senza provare un servizio, poi sotto, senza paura e riserve, contro l’ostico maestro Marco: “Non ti tirare indietro, colpisci senza pietà, in compenso farò tesoro dei tuoi preziosi consigli”.

Branson ha lasciato a bocca aperta i tanti curiosi che si sono assiepati ai margini del terreno di gioco. Vuoi per la simpatia, vuoi per la tenacia. A 67 anni suonati ha provato, invano, a rispondere ai fendenti di Kanobelj. E poco importa se il match, volutamente giocato da Branson sulla lunghezza di 3 set su 5 (come se fosse un match da torneo del Grande Slam!), è stato stravinto da ‘Kano’ (6-0 6-0 6-1): “A me interessa giocare due volte al giorno e imparare dalle batoste”. La foto di rito, saluti dispensati ai soci di passaggio, una rapida doccia e via in volo verso Londra: “Tornerò Marco – prima di congedarsi – e ti dimostrerò di essere cresciuto di un gradino, perché vincerò un game in più di quello che ti ho strappato!”. Arcigno e determinato come negli affari, Richard.

Venerdì 3 novembre 2017 alle 16:00:22
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News