Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.36 del 17 Novembre 2017

Samp, stavolta la reazione non basta

Non bastano i gol di Kownacki e Quagliarella

Samp, stavolta la reazione non basta

Genova - La Sampdoria si sveglia nel finale ma non basta, l’Inter vince 3-2 e vola in testa in attesa della sfida di domani sera del Napoli contro il Genoa. I gol per i blucerchiati sono stati realizzati nella ripresa da Kownacki e Quagliarella.

Primo Tempo - Giampaolo attua un mini turn over, con Murru al posto di Strinic, Barreto di Linetty e Ramirez di Caprari. La Sampdoria parte forte e mette i brividi alla retroguardia dell’Inter con Quagliarella e Ramirez. I nerazzurri però dimostrano di essere in forma e iniziano a pressare alla ricerca del vantaggio che arriva al 18’: su cross dalla destra Skriniar anticipa di piede Puggioni e insacca. Il difensore slovacco, passato nel mercato estivo alla corte di Spalletti non esulta. Da quel momento è un monologo Inter con Perisic che cerca il gol dalla distanza su errore di Puggioni ma il pallone colpisce il palo. Al 32’ tocca a Icardi mettere la sua firma battendo Puggioni sul secondo palo. Al 40’ lo stesso attaccante argentino tenta la sua doppietta personale ma il pallone colpisce il palo. Finisce qui il primo tempo.

Secondo Tempo - Nella ripresa Giampaolo toglie Ramirez e mette Caprari ma l’Inter trova il tris con Icardi bravo a sfruttare l’assist di Perisic. La Sampdoria da quel momento di sblocca e prova a farsi vedere dalle parti di Handanovic. Il mister doriano decide di provare Kownacki al posto di Zapata e la punta polacca va subito in gol facendosi trovare pronto su cross di Quagliarella. Seconda rete consecutiva per il capitano della Polonia Under 21. E’ il 3-1. I blucerchiati tentano la rimonta e a cinque minuti dal termine Quagliarella di testa batte Handanovic, è 3-2. Poi la pressione finale con l’Inter che però tiene e alla fine esulta. Finisce qui, la Samp perde dopo un buon secondo tempo. Domenica la sfida casalinga contro il Chievo al Ferraris per continuare a volare tra le mura amiche.

Martedì 24 ottobre 2017 alle 22:50:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News