Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 08.00 del 23 Novembre 2017

Taekwondo, i baby guerrieri invadono il Palacus

Taekwondo, i baby guerrieri invadono il Palacus

Genova - Sabato 18 Febbraio si è svolta al PalaCus la settima edizione del "Trofeo Lanterna", gara di combattimento dedicata ai più piccoli. In un PalaCus festosamente invaso da bambini e famiglie, si sono dati battaglia oltre 430 mini atleti provenienti da tutto il nord Italia: Liguria, Piemonte, Lombardia, Toscana e Sardegna le regioni rappresentate.

Tante le soddisfazioni per le scuole genovesi, a partire dalla Taekwondolimpico Genova, che, con 24 medaglie conquistate (9 ori, 5 argenti e 10 bronzi), ha ottenuto il secondo posto nella classifica generale per società. Soddisfazione per il Maestro Maurizio Cheli: "Questo risultato ci ripaga del duro lavoro degli ultimi mesi, lo stavamo aspettando e finalmente è arrivato". "Stiamo lavorando bene –continua Cheli – "Il merito è tutto dei ragazzi, sia di quelli impegnati in gara oggi che dei veterani che sono sempre presenti per aiutarmi in occasioni come questa. Senza di loro, non saremmo qui oggi a festeggiare".

Tante medaglie anche per le altre squadre genovesi, che hanno messo in mostra i loro piccoli talenti. L'a.s.d. Lanterna, padrone di casa e organizzatrice dell'evento, piazza sul podio 16 piccoli atleti, con 5 ori, 4 argenti e 7 bronzi. Stesso numero di medaglie (3 ori, 6 argenti, 7 bronzi) ottenuto della San Bartolomeo della Maestra Ivana Caneddu, già campionessa italiana nella specialità forme, che dimostra così di farsi valere anche nel combattimento.

Subito dietro, con dieci i piazzamenti, il Centro taekwondo Genova (1 oro, 4 argenti, 5 bronzi) e la Polisportiva Città dei Ragazzi (3 ori, 1 argento e 6 bronzi). Sorride anche la Black Dragon con i suoi 9 piazzamenti: per i giovanissimi della Maestra Canepa manca solo il metallo più pregiato: 3 argenti e 6 bronzi. La Hwasong fa festa con le sue 7 medaglie (1 oro, 4 argenti e 2 bronzi), così come la Hung Ki Kim Genova (2 ori, 4 argenti e 1 bronzo). Tanti i sorrisi anche tra le fila della Dojang, con 3 ori e 2 medaglia di bronzo. Soddisfazioni anche dallo Sport Village (2 ori, 1 argento, 1 bronzo) e dal Taekwondo Ponente (1 argento e 2 bronzi).

Il Trofeo Lanterna certifica la grande attenzione del movimento regionale ligure verso il "taekwondo in miniatura": solo pochi giorni fa, infatti, si era svolta, sempre nella cornice del PalaCus, la 23sima edizione della "Columbus Cup", gara di combattimento senza contatto dedicata, anche in questo caso, alle nuove leve. Per il taekwondo genovese, ora l'attenzione si sposta sulle forme. Sono in programma il prossimo 19 marzo a Chiavari i campionati regionali di specialità, ai quali parteciperanno anche il maestro Maurizio Cheli, già atleta della Nazionale Italiana, e il vicecampione italiano cadetti Alessio Guastella.

Lunedì 20 febbraio 2017 alle 18:00:58
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News