Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 09.45 del 27 Maggio 2017

Virtus Entella/ Superbi: "Un mix tra elementi giovani e giocatori esperti"

Virtus Entella/ Superbi: `Un mix tra elementi giovani e giocatori esperti`

Genova - La Virtus Entella ha fatto tredici. Il direttore sportivo Matteo Superbi traccia il bilancio del mercato che ha coinciso con una vera e propria rivoluzione: tredici nuove pedine tra acquisti e ritorni per la squadra chiavarese, la più giovane della cadetteria dopo il Brescia: "E' stato un mercato difficile e molto complicato - spiega il dirigente - complice anche l'incertezza della categoria diventata ufficiale solo a fine agosto. Sono comunque soddisfatto, abbiamo allestito un ottimo mix composto da giovani e elementi esperti, di grande qualità, che hanno scelto il venire a Chiavari, convinti dal nostro progetto e da un allenatore come Aglietti che sa lavorare bene. L'aspetto più importante è rappresentato dalla promozione in prima squadra di cinque pedine che arrivano dal settore giovanile Keita, Gerli (titolari nelle prime tre gare), Zigrossi, Borra e Otin Lafuente. Questa sarà la strategia della società nei prossimi anni".

Anche Ferdinando Sforzini sarà inserito nella lista a disposizione del tecnico Alfredo Aglietti. Il direttore generale Matteo Matteazzi sottolinea: "Sulla scorta del modulo utilizzato dal nostro tecnico, il 4-4-3, all'inizio del mercato la società ha deciso di puntare su un giocatore con caratteristiche diverse. Ma il valore di Sforzini non è in discussione, per questo abbiamo ritenuto giusto valutare se esistevano delle possibilità perché andasse a giocare con continuità in un'altra squadra. Le trattative intavolate con altri club sono state numerose, ma la difficoltà del campionato, l'uscita di Moreo, passato al Teramo, e la scelta dell'allenatore di adottare anche un modulo diverso, a partita iniziata, come accaduto nelle ultime due gare, hanno indotto la società a compiere un ulteriore sforzo economico per trattenere il giocatore".

Acquisti
Portieri: Daniele Borra (ritorno dal prestito a Taranto), Alessandro Iacobucci (definitivo dal Parma).
Difensori: Luca Ceccarelli (definitivo dal Catania), Michele Pellizzer (prestito con diritto di riscatto dal Cittadella), Simone Sini (definitivo dalla Roma), Luca Zanon (prestito con diritto di riscatto e contro riscatto dalla Fiorentina).
Centrocampisti: Abderrazzak Jadid (definitivo dalla Cremonese), Simone Palermo (definitivo dalla Cremonese), Nicolò Fazzi (prestito con riscatto e contro riscatto dalla Fiorentina).
Attaccanti: Francesco Caputo (prestito con diritto di riscatto dal Bari), Hector Otin Lafuente (definitivo dalla Juventus), Alessio Sestu (prestito con diritto di riscatto dal Chievo), Bruno Petkovic (prestito con diritto di riscatto dal Catania).

Cessioni
Coser (scadenza di contratto), Baldanzeddu (fine prestito al Verona), Russo (definitivo alla Cremonese), Rinaudo (definitivo al Vicenza), Cesar (scadenza di contratto), Cecchini (prestito al Teramo), Di Tacchio (definitivo al Pisa), Botta (scadenza di contratto), Battocchio (fine prestito all'Udinese), Erik Lanini (fine prestito alla Juventus), Stefano Lanini (prestito Pistoiese), Moreo prestito con diritto di riscatto al Teramo), Mazzarani (fine prestito al Modena), Lewandowski (fine prestito al Pogon Stettino).

Martedì 22 settembre 2015 alle 09:30:42
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News