Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 20.50 del 20 Gennaio 2018

In ricordo di Elmo Bazzano

In ricordo di Elmo Bazzano

Genova - Giovedì 5 settembre, d’improvviso è mancato il dott. Elmo Bazzano, savonese, presidente della Consulta Ligure delle Associazioni per la cultura, le arti, le tradizioni e la difesa dell’ambiente. Una perdita grave per tutti gli amanti della ligusticità e per tutte le associazioni aderenti alla Consulta perché l’amico Elmo sapeva riunire in sé due caratteristiche fondamentali per il ruolo che svolgeva: un grande sviscerato amore per la nostra gente, per la nostra terra, per la nostra lingua e per le nostre tradizioni e una innata capacità di elaborare e ideare attività a sostegno della missione che la Consulta si è data da quando è stata fondata nel 1973: valorizzare e difendere la ligusticità. Oltre cinquanta associazioni culturali per la difesa e il rilancio delle nostre tradizioni sparse sul territorio ligure facevano riferimento a lui. E Bazzano non esitava a muoversi da un capo all’altro della nostra lunga Liguria per parlare con tutti e per cercare, potenziando le attività delle associazioni aderenti, di far crescere sempre di più anche la Consulta.
Bazzano ha cominciato a frequentare l’ambiente della Campanassa di Savona nel 1978 e da lì ha affinato e sviluppato il suo sentirsi ligure fino in fondo. Ha affiancato l’attività associazionistica con la recitazione in commedie dialettali nella compagnia “A Campanassa” di cui era l’animatore. Oltre a ciò si esibiva volentieri nel canto di canzoni genovesi e liguri, ed era gradevolissimo da ascoltare per la bella voce e la garbata interpretazione dei brani musicali. Recentemente, come ho già rimarcato, si occupava quasi a tempo pieno della Consulta e toccherà a noi, associazioni aderenti, portare avanti i progetti che aveva già avviato per i prossimi mesi.
Con Elmo Bazzano se ne è andato un amico sincero, su cui potevi sempre contare: mi mancherà e ci mancherà a tutti quel suo fare manageriale, ma sempre bonario e, voglio sottolinearlo, sempre in dialetto. In un’epoca, questa, in cui il conflitto pare essere la normalità. il rapporto tra Elmo e me era ed è la dimostrazione di come possano andare fraternamente d’accordo “un de Sann-a e un de Zena” a dispetto delle antiche diatribe storiche.
Viva Elmo, viva Sann-a, viva Zena!

Franco Bampi
Vicepresidente della Consulta Ligure
Presidente de A Compagna

Venerdì 6 settembre 2013 alle 19:40:10
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News