Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.36 del 17 Novembre 2017

Il Levante genovese può sorridere: «Nel 2020 lo Sturla sarà al sicuro»

Il Levante genovese può sorridere: «Nel 2020 lo Sturla sarà al sicuro»

Levante - È passata forse un po' in second'ordine, nella giornata di martedì, ma l'approvazione all'unanimità della mozione presentata da PD e Lista Crivello (riguardante la realizzazione dello scolmatore del Rio Vernazza e l'adeguamento degli argini del torrente Sturla) merita un'accurata riflessione.

Già, perché migliaia di persone attendevano da tempo la notizia e la preoccupazione (legata alla tempistica) era lampante. «Una notizia assai positiva per i residenti - spiega Federico Bogliolo -, timorosi che le due opere portassero via quasi quattro anni di tempo».

Invece sarà tutto pronto per il 2020, imprevisti permettendo. «L'importanza sta - precisa il vicepresidente del Municipio Levante -, non tanto nell'effettiva opera dello scolmatore (di cui eravamo già a conoscenza), quanto nell'unica cantierizzazione dello scolmatore del Rio Vernazza e dei lavori di messa in sicurezza dello Sturla». Quest'ultima opera riguarderà il tratto che va da via Apparizione a via Ponte Vecchio e costerà circa 4 milioni di euro.

I lavori cominceranno nel 2018 e duranno all'incirca 15 mesi. «L'attuale amministrazione municipale e comunale è riuscita, per quanto la messa in sicurezza dello Sturla e lo scolmatore del Vernazza siano due cose distinte, a far sì che vengano realizzate con un'unica cantierizzazione. Quindi quando verranno fatti i lavori di messa in sicurezza dello Sturla, verrà fatto anche lo scolmatore. E questa è una cosa essenziale, perché tra due anni avremo un fiume in sicurezza e uno scolmatore sul Vernazza che porterà acqua allo Sturla» conclude Bogliolo.

La Giunta, dunque, si è impegnata a velocizzare i tempi della Conferenza dei Servizi e si è impegnata ad avviare le procedure di gara nei tempi più celeri possibili, considerando l'opera importante e fondamentale per la zona.

Giovedì 9 novembre 2017 alle 14:08:03
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News