Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 15.30 del 24 Novembre 2017

Le nostre priorità: «Lo Sturla, la piscina di Nervi e gli scoiattoli»

Il Municipio Levante risponde a tre tematiche calde

Le nostre priorità: «Lo Sturla, la piscina di Nervi e gli scoiattoli»

Levante - «Il nostro è un territorio molto fragile e delicato, conosciamo tutti i noti problemi che hanno coinvolto il torrente Sturla, che negli ultimi anni ha preoccupato e non poco i cittadini». Introduce così la tematica relativa alle problematiche che hanno interessato il Municipio Levante, il vicepresidente Federico Bogliolo, che poi aggiunge. «Stiamo cercando di risolvere il problema esondazione. Si sta arrivando a una soluzione, perché sono stati investiti quasi 16 milioni di euro per la messa in sicurezza dello Sturla e la realizzazione dello scolmatore del torrente Vernazza. Siamo fiduciosi che questa situazione si possa risolvere a breve».

Bogliolo - in qualità di assessore alle manutenzioni, alla viabilità, all'assetto del territorio e allo sport - del Municipio Levante non nega un commento sul futuro della piscina del porticciolo di Nervi, che tanto ha interessato i cittadini. «Siamo tutti concordi che Nervi debba avere la sua piscina. Per quanto riguarda la location, abbiamo ragionato a lungo e abbiamo convenuto che effettivamente il porticciolo non è la location ideale e adatta per la piscina "Mario Massa", che non riuscirebbe a essere a norma. Perché effettivamente la pallanuoto e il nuoto richiedono almeno 33 metri di lunghezza e il porticciolo di Nervi - per come è configurato - non consente ciò. Dove la metteremo? Abbiamo due-tre soluzioni che al momento non possono essere svelate perché siamo ancora in trattativa. I tempi ci sono, però è logico che occorre un po' più tempo. Siamo fiduciosi che entro la fine di questo mandato la situazione si possa risolvere».

Il sindaco Bucci è dell'idea di far ritornare il Festival Internazionale del Balletto ai Parchi di Nervi. «È un punto sicuramente molto importante, io aggiungerei anche il cinema ai parchi di Nervi, possibilmente al roseto. Stiamo lavorando su entrambi i fronti».

Infine, la controversia vicenda degli scoiattoli. «Quello degli scoiattoli è un altro grossissimo problema che non è stato assolutamente risolto. L'amministrazione regionale qualche anno fa ha interpretato in senso lato la normativa dell'Unione Europea (che diceva che gli scoiattoli grigi facevano male allo scoiattolo rosso), cosa che può anche essere vera, ma la stessa normativa dell'Unione Europea dev'esser vista come una raccomandazione e non come un elemento vincolante. Il problema, dunque, non è stato risolto anche perché sono stati tolti molti scoiattoli ai parchi di Nervi, ma rimangono tanti scoiattoli che oggi vivono nelle case private che piano piano si stanno riproducendo» conclude il vicepresidente del Municipio Levante.

Mercoledì 1 novembre 2017 alle 13:02:14
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News