Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 17.00 del 18 Gennaio 2017

Emergenza furti nell'entroterra: San Marco, Bassi e Piana pensano alle guardie private

Emergenza furti nell´entroterra: San Marco, Bassi e Piana pensano alle guardie private

Liguria - Le forze dell’ordine evidentemente non riescono a garantire la loro presenza in tutti i paesini e le frazioni dell’entroterra ligure, e così a San Marco d’Urri, come a Bassi e Piana, potrebbe arrivare un servizio di controllo straordinario a spese dei cittadini: a sventare i furti in abitazione potrebbero essere delle guardie giurate.

Guardie giurate- L’ipotesi che i cittadini della frazione possano pagare per la protezione degli operatori di una società privata contro i furti in abitazione è stata discussa sabato scorso al circolo Acli di San Marco d’Urri. Intorno al tavolo si sono ritrovati il sindaco Stefano Sudermania, il consigliere comunale Pietro Lercari, i rappresentanti delle località di San Marco, Bassi e Piana, oltre al responsabile per il Tigullio dell’Axitea Elio Esposito, una società di sicurezza che già serve diversi esercizi commerciali. Il tema è diventato oggetto di discussione nelle scorse settimane, dopo che diverse case sono state visitate dai ladri, a San Marco, a Bassi e a Piana. Las scelta di affidare ad una società privata un aspetto così importante della pubblica sicurezza può certamente dare adito a polemiche, ma la soluzione sembra poter essere una soluzione all’emergenza, visto che, come spiega il sindaco Sudermania, l’amministrazione non riesce ad intervenire efficacemente per mancanza di risorse: “Il Comune non è in grado di sostenere economicamente un impegno di questo tipo e credo che gli enti come il nostro debbano attivarsi tramite le istituzioni –ha reso noto il primo cittadino di Neirone-. Ma ho fornito ai residenti questo contatto, per aiutarli, e suggerito di rivolgersi anche ad altre società, per avere preventivi che si possano paragonare e trovare, se vorranno, la scelta più sostenibile”.

Lunedì 19 dicembre 2016 alle 16:00:33
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News