Notizie cronaca genova Liguria News TeleNord Genova Post Sanremo News Riviera Sport Savona News Savona Sport Città della Spezia
LA REDAZIONE
telefono redazione 010 8935042
fax redazione 010 8934973
Ultimo aggiornamento ore 21.36 del 17 Dicembre 2017

Imbianchino ucciso in uno scantinato: arrestati l'ex moglie e il compagno

Il delitto si era consumato a Sestri Levante

Imbianchino ucciso in uno scantinato: arrestati l´ex moglie e il compagno

Liguria - Per l’uccisione di Antonio Olivieri, l’imbianchino di 50 anni, trovato morto in uno scantinato a Sestri Levante sono stati arrestati l’ex moglie Genosita Barbosa, brasiliana di 35 anni e il suo convivente Paolo Ginocchio di Chiavari. L’operaio era stato scoperto la mattina del 23 novembre scorso con la testa fracassata.

Morte - La coppia è stata arrestata dalla Squadra Mobile di Genova. L’accusa mossa ad entrambi è omicidio aggravato dalla premeditazione. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, i due avrebbero agito per odio e probabilmente anche per una questione economica: la donna sarebbe stata la mandante e il suo compagno l’autore del delitto.

Minacce - Secondo la ricostruzione la 35enne, era in fase di separazione dal marito e aveva un costante bisogno di soldi perché, sembra, afflitta da debiti di gioco. Con la morte dell'uomo l'indagata avrebbe ereditato il denaro. La svolta dell'indagine potrebbe essere arrivata da alcune intercettazioni telefoniche e da un sms. La 35enne è stata condotta presso la Casa Circondariale di Genova Pontedecimo mentre il 45enne è stato associato presso il carcere di Marassi.


Martedì 5 dicembre 2017 alle 09:30:56
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Notizie Genova






























Uffici redazione: Palazzo Ducale, primo piano del cortile maggiore
Piazza Matteotti 9, 16123, Genova - tel. (+39) 010 8935042 fax (+39) 010 8934973

Per la tua pubblicità su Genova Post sfoglia la brochure

Privacy e Cookie Policy

Liguria News